NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

Corsi

Nuove possibilità terapeutiche nella Terapia del dolore: farmaci e normativa per la loro prescrizione è stato il titolo di un interessante corso d'aggiornamento. Il corso si è tenuto a Reggio Emilia il 15 marzo 2013.

I medici chirurghi e gli specialisti  hanno definito e ribadito come dovrà essere redatta la ricetta per prescrizione di farmaci analgesici. E' stato affrontato anche il problema della comunicazione con i pazienti che devono assumere questi farmaci. La comunicazione medico e paziente è un tema importante e spesso trascurato dagli operatori sanitari. Su questo argomento ricordo il libro di Egidio Ghilardotti "Elogio del dolore".

A Firenze dal 19 al 22 settembre 2012 si è tenuto un importante corso di aggiornamento di vestibologia e dei disturbi dell'equilibrio.

La vestibologia è quella parte dell'otorinolaringoiatria che si occupa delle malattie che compromettono l'equilibrio. L'equilibrio è un senso particolarmente complesso che interessa il labirinto, la vista, la propriocezione. Il nistagmo è il segno fondamentale che caratterizza il paziente con vertigine. Una delle patologie più diffuse che provocano un disequilibrio è la vertigine parossistica di posizione. Un'altra malattia molto conosciuta è la labirintite, purtroppo questo termine è quasi sempre usato a sproposito. Come spesso accade in medicina ci sono problemi nel definire le varie patologie. Altra patologia vertiginosa di cui si è parlato in questo convegno ed è ancora difficile da definire è la malattia di Ménière.
L'esame vestibolare spesso lo si deve associare ad un esame della funzione cocleare, cioè della funzione uditiva. Si parla di esame cocleovestibolare

Il 30 novembre dell'anno 2019 si è tenuto al teatro Bobolino di Firenze un giorno di studio sulla comunicazione col paziente oncologico. Parlare in modo efficace è molto difficile, perché tutte le persone sono diverse. Lo sono in particolare coloro che soffrono di tumori. C'è chi vuole sapere tutto della propria malattia e chi non vorrebbe sapere nulla. Nel corso si è affrontato questo tema sia nella quotidianità che nella comunicazione di infauste notizie. Il concetto di tumore maligno è sempre presente e ogni parola del medico viene percepita dal paziente con modalità molto diverse. Il concetto fondamentale è personlizzare il rapporto. Non è facile ma il medico deve dire al paziente quello che il paziente vuole sapere. Non dire nulla di più e nulla di meno.

firenze ponte vecchio govoni otorino vestibologo

Firenze - ponte vecchio

I disturbi del sonno sono un vero problema nella società attuale e in questo convegno di Firenze si è discusso della terapia cognitivo comportamentale. Il convegno si è tenuto nel capoluogo toscano dal 16 al 17 settembre 2016.
Quante sono le persone che soffrono di problematiche conseguenti ad un sonno non ristoratore? L'Associazione Italiana di Medicina del Sonno (AIMS) stima che un terzo della popolazione nelle società industriali soffra per disturbi del sonno.

Il corso ha avuto notevole successo. Recenti studi hanno dimostrato che un sonno non ristoratore ha effetti negativi sull'ansia e sull'umore della persona. Si sviluppano turbe depressive, turbe neuropsichiche, ipertensione, malattie cardiovascolari, neurodegenerative e metaboliche. Nei giovani un sonno disturbato riduce il rendimento scolastico. Si è anche visto che un sonno alterato comporta scarsa concentrazione sul lavoro ed un aumentato rischio di incidenti in ambito lavorativo. E' anche importante come i disturbi del sonno possano compromettere la guida degli autoveicoli.

firenze cupola brunnelleschi otorino govoni vestibologo

Firenze, cupola del Duomo

 

Il 1° febbraio 2020 a Sesto Fiorentino in provincia di Firenze si terrà un convegno dove si parlerà della fuga all'estero dei medici laureati in Italia. L'argomento è insolito per un convegno ed è anche di particolare interesse. E' rilevante il fatto che a questa riunione interverranno quattro medici che lavorano stabilmente all'estero.

Da diversi anni la sanità italiana è in difficoltà, c'è carenza di medici e carenza di specialisti. Per formare un medico e soprattutto per formare uno specialista sono necessari più di dieci anni. Il problema andrebbe affrontato con una programmazione per lo meno decennale e credo che questa non ci sia mai stata. Una parola che spesso riempie la bocca di molti politici e operatori sanitari è "meritocrazia". Questa parola vorrebbe dire che i migliori devono emergere. E' questa una condizione inesistente.

Per poter affrontare con un minimo di serietà il problema occorrerebbero selezioni e concorsi in doppio cieco, situazione che in Italia, in Europa e nel mondo non si è mai vista. Spiego cos'è un concorso in doppio cieco. Si tratta di un concorso dove i partecipanti non sono in nessun modo riconoscibili dagli esaminatori e gli esaminatori non sono conosciuti dai partecipanti. Le domande vengono formulate al momento e viene bloccato qualsiasi meccanismo che porta alcuni candidati a conoscere le domande prima del concorso. Ricordo che nelle legislazioni concorsuali esiste il diritto del candidato a conoscere il nome dei membri della commissione. Una situazione che sembra scritta apposta per consolidare l'istituto della raccomandazione.

Un gruppo di dirigenti sanitari italiani (1) ha pubblicato su THE LANCET Public Health, december 01,2019 un articolo dal titolo "Health-care inequalities in Italy: challenges for the government" dove affermano che, secondo loro, la qualità e l'attrattiva per i medici del sistema sanitario italiano possono essere migliorate solo coniugando l'assistenza medica e la ricerca, con un approccio etico e meritocratico.

 

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

ECCELLENZE ITALIANE

su ODEON TV
e sul canale 177 del digitale terrestre
il 5 marzo 2020 - ore 18:15
la giornalista Elena Tubertini ha intervistato il dott. Carlo Govoni
che ha parlato di vertigine
e di orientamento spaziale

DIAGNOSI & TERAPIA è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie
www.det.it

diagnosi e terapia rivista


nel numero di giugno 2019
c'è stato un articolo di rinologia

scritto da Carlo Govoni 

Lo potete trovare anche al sito
http://www.det.it

http://www.det.it/category/articoli/otorinolaringoiatria/

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico che merita di essere affrontato correttamente. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età pediatrica sono gli sforzi vocali. I bimbi, soprattutto i maschietti, per imporsi...
Letto da 3000 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 26526 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è fornita dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce...
Letto da 2285 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti, in ambulatorio, e consente di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Nel senso più ampio del termine l'otoneurologia comprende anche la funzione uditiva, che non affronteremo in questa pagina. Per la valutazione dell'udito si rimanda ad altri articoli come l'esame audiometrico e l'impedenzometria. A - Anamnesi. Un esame otoneurologico...
Letto da 12400 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 12999 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono numerosi.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se gli interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale), cioè il...
Letto da 22498 visitatori
consulenze-otorinoLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili. In queste righe farò riferimento soprattutto alla Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' questa che vede più spesso le persone interessate. Le situazioni più frequenti sono gli incidenti stradali e non, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono...
Letto da 19603 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 99192 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Attraverso la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore) e la laringe (laringoscopia indiretta). La visita si completa con la palpazione del collo, la...
Letto da 73730 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com