NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia Testa e Collo
Master in vestibologia

Tel. 3358040811  -  NO SMS  -  NO WhatsApp     

Per sordità rinogena si intende la diminuzione dell'udito a causa di malattie infiammatorie del naso e della gola. La parola "sordità" è una esagerazione perchè le malattie infiammatorie portano solo a riduzione dell'udito e mai a sordità vera. Il termine sordità rinogena è molto diffuso ed è questo il motivo per cui l'ho utilizzato.

Per affrontare questo argomento è utile spiegare come funziona l'orecchio. Ricordo che si divide in tre parti. L'orecchio medio è una cavità che si trova all'interno dell'osso temporale, verso l'esterno c'è la membrana timpanica. Affinchè il suono sia percepito correttamente la membrana deve poter vibrare. Per farlo è necessario che la pressione dell'aria contenuta nell'orecchio medio sia uguale a quella atmosferica. Il compito di mantenere uguali le due pressioni spetta alla tuba di Eustachio.

middle internal ear cochlea cochlear nerve govoni otorhinolaryngologist

Nella figura si osserva la cassa del timpano che contiene gli ossicini (Incus, Malleus), questa è chiusa lateralmente dalla membrana timpanica (Tympanic membrane). La cassa si continua in basso e in avanti con la tuba di Eustachio (Eustachian tube); questa è lunga circa 3 centimetri e raggiunge la parte più profonda del naso: il rinofaringe.

Tutte le malattie che ostacolano il buon funzionamento della tuba di Eustachio comportano una diminuzione dell'udito. Molte di queste malattie sono infiammazioni che partono dalla gola o dal naso e bloccano la tuba. Il calo di udito che ne consegue prende il nome di soridtà rinogena.
Le infiammazioni colpiscono soprattutto i bambini. Le cause più frequenti sono le tonsilliti recidivanti, l'ipertrofia delle adenoidi e le riniti allergiche. La fascia di età maggiormente colpita è da 3 a 10 anni. Le soridità rinogene possono colpire molto raramente anche al di fuori degli anni indicati.

Le tonsilliti recidivanti sono un vero problema, in quanto comportano febbre elevata, malessere generale e il bimbo passa alcuni giorni in letto. La diminuzione dell'udito viene avvertita dai genitori come un fatto secondario.

Più importante ai fini dell'ipoacusia è l'aumento di volume delle adenoidi al quale si associa spesso l'otite sieromucosa. Il meccanismo per il quale il bimbo ha diminuzione dell'udito è duplice. L'ipertrofia adenoidea comporta un deficit del funzionamento della tuba di Eustachio per infiammazione e riduzione del lume. L'otite media di tipo sieromucoso comporta una secrezione densa nell'orecchio medio che riduce la motilità della membrana timpanica. E' chiaro che se c'è secrezione densa e questa non riesce a defluire per una tuba particolarmente stretta si ha ristagno di secrezioni nell'orecchio medio e diminuzione dell'udito.

Nei bambini affetti da rinite allergica c'è spesso una ipertrofia delle mucose e in alcuni casi interessa la tuba di Eustachio, stringendone il lume.

La sordità rinogena è una ipoacusia media o lieve, spesso con variazioni temporali. A volte il piccolo sente un po' meglio e in altre circostanze peggiora. Si tratta di una ipoacusia reversibile.

L'esame diagnostico più importante è l'impedenzometria. Il segno classico è il timpanogramma piatto oppure con compliance con picco spostato verso valori di pressione negativi. Il timpanogramma è molto utile anche per il monitoraggio del piccolo paziente.

Le cure termali con acque salsobromoiodiche o sulfuree sono la terapia più antica e ancora più utilizzata per il trattamento delle sordità rinogene.

dolomia inalazioni pediatriche 2

Le tecniche più utilizzate sono le inalazioni a getto (vedi foto) e la tecnica di Politzer. Si utilizza una oliva che è collegata ad una sorgente di gas termale e viene introdotta in una narice.

Importante è anche la terapia medica con areosol e sospensioni, sono importanti anche controlli periodici che consentono un buon controllo della malattia. 

 

 

Se hai letto questo articolo ti potrebbe anche interessare:

Terme di Dolomia, Pozza di Fassa (TN)

 

 

 

 

 

2775    200122

 

 

 

per prenotare una visita col
dott. Carlo Govoni
per qualsiasi sede
Tel. 3358040811

NO SMS    NO WhatsApp

 

Acufeni

sono un importante problema di difficile soluzione. Chi soffre perchè percepisce rumori in uno o entrambe le orecchie pensa che non ci sia alcun rimedio. Non sempre è così. L'acufene è un sintomo di molte malattie. Importante è riuscire a trovare la causa. Gli acufeni possono dipendere da cause otologiche, ma anche extraotologiche.
Una visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico sono il primo passo per affrontare questo problema.
sordita schema via uditiva carlo govoni otorino

 

Vai alla sezione acufeni 

Arte&Medicina


2022 arte medicina carlo govoni copertina

Arte & Medicina
E' un libro che tratta 20 argomenti di carattere sanitario.
Tre capitoli sono stati scritti da Carlo Govoni.
Gli altri 17 capitoli hanno una presentazione storico-artistica di Carlo Govoni.

Il libro può essere acquistato richiedendolo a Diagnosi&Terapia
via del Colle 106 r - 16128 Genova
Tel. 3358040811
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 Il volume è di 496 pagine,
formato cm 16,5 x 24
€ 25,00 (iva compresa) 
+ spese spedizione

 

Eccellenze Italiane

COLUMBUS CLINIC CENTER è una prestigiosa casa di cura privata di Milano. Si trova in via Michelangelo Buonarroti, 48 - zona CITY-LIFE. Qui il dott. Carlo Govoni esegue visite specialistiche e interventi chirurgici. Il Centro è convenzionato con le più importanti assicurazioni private.

milano columbus clinic center aree cliniche

Per prenotare una visita col dott. Carlo Govoni nei giorni o negli orari in cui l'ufficio prenotazioni è chiuso potete chiamare 3358040811   NO SMS

 

 

 

INTERVISTA  a
Carlo Govoni

tempo logo carpi modena govoni otorino

Sul settimanale on-line e su carta
del 07/02/2024 c'è un articolo 
Orecchio, previeni 'tappi' e otiti

Carlo Govoni è stato intervistato da Sara Gelli.

tempo logo carpi modena govoni ottorinolaringoiatra

a MILANO

Visite di otorinolaringoiatria
dott. Carlo Govoni

milano corso magenta madonna grazie cdl otorino


CENTRO MEDICO COL DI LANA
MILANO  corso Magenta, 64

per un appuntamento
by appointment
tel. 3358040811

milano corso magenta centro medico ottimo otorino

 

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefonare al
3358040811 
NO SMS   NO WhatsApp

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39)3358040811 
NO WhatsApp

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
avec Docteur Carlo Govoni

(+39)3358040811
NO WhatsApp

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro ad abbassamenti della voce e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 12690 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le malattie di cui si occupa un otorinolaringoiatra sono numerose. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare...
Letto da 34169 visitatori
esame-olfattoL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di vario tipo che vengono presentate singolarmente al paziente. Questo esame prevede una standardizzazione degli odori e la registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione realistica della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi,...
Letto da 48510 visitatori
esame-vestibolare-visita-vestibologicaLa visita vestibologica è quella visita che comprende l'esame vestibolare o esame otovestibolare ed è finalizzata a curare i soggetti affetti da vertigine. La vertigine è l'alterazione del senso dell'equilibrio. E' noto che l'orecchio non è solo l’organo dell’udito, ma è anche l'organo dell’equilibrio. La parte posteriore dell’apparato uditivo si unisce ad un apparato molto...
Letto da 88272 visitatori
consulenze-tecnicheLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili, qui esporrò le mie idee in tema di Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' in questa che viene spesso interpellato l'otorinolaringoiatra. Le circostanze più frequenti sono gli incidenti stradali, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono problemi di carattere...
Letto da 26474 visitatori
impedenzometriaL'impedenzometria o esame impedenzometrico serve per studiare la motilità della membrana timpanica e altre funzioni uditive in modo oggettivo. Per valutazione oggettiva si intende un esame eseguito completamente da una macchina, senza la necessità della collaborazione del paziente. L'esame impedenzometrico è una metodica strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Proprio perché...
Letto da 71218 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 15247 visitatori
crenoterapiaLe cure inalatorie sono trattamenti benefici dove l'acqua termale per effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace medicamento naturale specifico per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e anche per alcune forme di otite.  Le più importanti terapie termali nel distretto orecchio naso e gola...
Letto da 17766 visitatori
esame-audiometrico-audiologiaLe prove audiometriche (o esame dell'udito) sono numerose e sono fondamentali per lo studio delle malattie otologiche e di molte malattie del labirinto. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la...
Letto da 70201 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com