NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia Testa e Collo
Master in vestibologia

Tel. 3358040811  -  NO SMS  -  NO WhatsApp     

NEL SITO NON C'E' PUBBLICITA'

Le glossiti sono le malattie infiammatorie della lingua; non si tratta di malattie frequenti, ma sono molto fastidiose e a volte anche dolorose. Indichiamo qui le forme di più frequente riscontro clinico.

 lingua iperemia punta fissurazione mediana dolore bruciore govoni

 

LINGUA A CARTA GEOGRAFICA

E’ una alterazione della mucosa linguale che presenta aree di disepitelizzazione irregolari che simulano il disegno di una cartina geografica. Non si conoscono i motivi che portano a questa alterazione. Normalmente non è indicativa di patologia.

GLOSSITE ROMBICA MEDIANA
E’ una alterazione molto caratteristica e piuttosto rara. Al centro della lingua e verso la metà posteriore, sulla linea mediana, si trova un ispessimento della mucosa. Ha la forma di un rombo (da qui i nomi “rombica” o “romboidea”). A volte si osservano ai margini della lesione delle alterazioni che fanno pensare ad una micosi. Solo in alcuni casi può esserci una micosi concomitante. Se c’è questo sospetto è indicata una cura con antimicotici. Normalmente la glossite rombica è asintomatica e non è indicativa per una malattia grave. Quasi mai è necessario un prelievo bioptico. La malattia prende anche il nome di glossitis rhombica mediana.

 lingua scrotale patologo orale carlo govoni

LINGUA PLICATA o FESSURATA O SCROTALE
Spesso si osservano casi di lingua caratterizzata da ampie fissurazioni, come nella foto qui sopra. La lingua fortemente plicata o scrotale oppure una lingua con fissurazione mediana sono alterazioni evidenti ma prive di significato patologico. Per queste situazioni non si ricorre quasi mai alla biopsia. Diverso è il citato quadro macroscopico che si associa ad un forte bruciore della bocca. In tal caso possiamo parlare di sindrome della bocca che brucia (SBB). Questa è una patologia importante, colpisce in netta prevalenza le donne durante o dopo la menopausa. La sede più colpita sono i due terzi anteriori della lingua. Altri disturbi lamentati dalle pazienti sono le alterazioni del gusto (disgeusia) e la saliva scarsa e densa. La causa della sindrome della bocca che brucia è sconosciuta. Una biopsia e il relativo esame istologico raramente sono d’aiuto. Il trattamento di queste situazioni è difficile e va personalizzato caso per caso.

LINGUA CON FISSURAZIONE MEDIANA
E’ una variante della lingua plicata.

IPERPLASIA PAPILLE FOLIATE
Le papille foliate sono papille gustative presenti soprattutto ai margini posteriori della lingua. Queste papille possono aumentare di volume e simulare piccoli tumori benigni. Il controllo clinico è spesso sufficiente.

LINGUA VILLOSA
E’ una alterazione delle papille gustative villose che si allungano. L’aspetto è caratteristico: sul dorso della lingua sembra di vedere dei peli. La diagnosi è clinica. Quasi sempre non è necessaria la biopsia. Sono fattori predisponenti il fumo e le terapie antibiotiche prolungate. A volte le papille allungate si tingono di scuro ed abbiamo il quadro della LINGUA NIGRA VILLOSA. La variazione verso il colore scuro sembra attribuibile a miceti e a residui alimentari.

*          *          *          *

Per l'inquadramento delle glossiti è fondamentale la visita. Gli esami complementari sono pochi e non sempre aiutano il medico. Tra questi, nei casi importanti, l'esame più utile è il prelievo bioptico in anestesia locale.  Gli otorinolaringoiatri dispongono di ambulatori dedicati dove è possibile eseguire interventi chirurgici in anestesia locale. Oggi occorre stare molto attenti a lesioni che poi, all'esame istologico potrebbero rivelarsi come malattie maligne. Tra queste ricordiamo le infezioni da papillomavirus (HPV - Human Papilloma Virus). Quando si sospetta questa malattia è molto importante seguire un corretto approccio chirurgico.

 

ambulatorio poltrona otorino otoiatra ottorino govoniAmbulatorio otorinolaringoiatrico


Nella valutazione di una glossite si dovrà interrogare il paziente sulle alterazioni del gusto, si tratta di sintomi soggettivi, ma importanti per meglio inquadrare la patologia linguale. Il gusto è un sintomo molto difficile da valutare in modo oggettivo. E' noto che il gusto e l'olfatto sono sensi correlati. E' più semplice valutare l'olfatto sia sotto il profilo quantitativo e qualitativo, inoltre si possono fare indagini finalizzate ad escludere eventuali simulazioni. Quindi una indagine sul gusto è bene che comprenda anche indagini olfattometriche.  Nella pratica clinica e ambulatoriale è meglio concentrarsi sull'olfatto, è molto più semplice da analizzare, e si possono trarre importanti considerazioni anche sulla funzione gustativa. 

 

 

Se ti interessa questo argomento vedi anche:

La candidosi orale - micosi linguale

 

L'aftosi della bocca

 

Sento dolore e mi brucia la lingua, a quale specialista mi devo rivolgere?

 

2022 03 09 bocca lingua Carlo Govoni eccellente

    Nina Sicilia intervista il dott. Carlo Govoni sulle malattie della bocca e della lingua

 

 

mucocele labbro inferiore carlo govoni otorino 2023 3 sn

.

 

--  Chirurgia dei tumori del labbro    

 

 

 

 

30908      230122

 

 

 

 

 

 

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

Arte&Medicina


2022 arte medicina carlo govoni copertina

Arte & Medicina
E' un libro che tratta 20 argomenti di carattere sanitario.
Tre capitoli sono stati scritti da Carlo Govoni.
Gli altri 17 capitoli hanno una presentazione storico-artistica di Carlo Govoni.

Il libro può essere acquistato richiedendolo a Diagnosi&Terapia
via del Colle 106 r - 16128 Genova
Tel. 3358040811
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 Il volume è di 496 pagine,
formato cm 16,5 x 24
€ 25,00 (iva compresa) 
+ spese spedizione

 

Eccellenze Italiane

DIAGNOSI & TERAPIA è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie
Potete trovare articoli scritti da Carlo Govoni

diagnosi e terapia rivista

 

www det.it  category/articoli/otorinolaringoiatria/

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefonare al
3358040811 
NO SMS   NO WhatsApp

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39)3358040811 
NO WhatsApp

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
avec Docteur Carlo Govoni

(+39)3358040811
NO WhatsApp

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro ad abbassamenti della voce e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 12515 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le malattie di cui si occupa un otorinolaringoiatra sono numerose. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare...
Letto da 34065 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 15220 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti e permette di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Il medico che si occupa di questi problemi si definisce vestibologo o otoneurologo. Nel senso più completo del termine l'otoneurologia comprende le funzioni vestibolare e uditiva. Quest'ultima non sarà affrontata in questo articolo, ma si rimanderà ad altri articoli...
Letto da 20920 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è in gran parte erogata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività,...
Letto da 6712 visitatori
consulenze-tecnicheLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili, qui esporrò le mie idee in tema di Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' in questa che viene spesso interpellato l'otorinolaringoiatra. Le circostanze più frequenti sono gli incidenti stradali, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono problemi di carattere...
Letto da 26322 visitatori
stabilometriaLa stabilometria statica computerizzata è un esame oggettivo rivolto allo studio quantitativo delle oscillazioni posturali. E' un test che misura la stabilità di un uomo ed è una versione computerizzata della prova di Romberg. La prova di Romberg è inserita tra le prove cliniche che esegue abitualmente l'otoneurologo. Questo esame valuta le oscillazioni compiute dalla persona quando sta in piedi, in condizioni di...
Letto da 31270 visitatori
impedenzometriaL'impedenzometria o esame impedenzometrico serve per studiare la motilità della membrana timpanica e altre funzioni uditive in modo oggettivo. Per valutazione oggettiva si intende un esame eseguito completamente da una macchina, senza la necessità della collaborazione del paziente. L'esame impedenzometrico è una metodica strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Proprio perché...
Letto da 70869 visitatori
esame-olfattoL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di vario tipo che vengono presentate singolarmente al paziente. Questo esame prevede una standardizzazione degli odori e la registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione realistica della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi,...
Letto da 48293 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com