NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

In estate ci sono molte occasioni per soggiornare a lungo in ambienti con aria condizionata e questo può determinare malattie delle prime vie respiratorie, in particolare faringiti e laringiti.
L'aria condizionata non è dannosa, è importante che sia usata con molta moderazione e in modo non continuativo. I sistemi di condizionamento provocano un abbassamento dell'umidità dell'aria, per contro il corpo umano deve respirare aria sufficientemente umidificata. Ecco perchè chi sta in auto o sta a lungo in un ambiente dove l'aria condizionata è spinta verso basse temperature e soprattutto verso una forte deumidificazione arriva a subire dei fastidi e a volte sviluppa delle vere malattie. Lo sbalzo termico costituisce un vero pericolo conseguente all'uso eccessivo dell'aria condizionata.

Gli organi più spesso colpiti sono la faringe, la laringe e la trachea. 
  La faringe è l'organo che chiude posteriormente le cavità nasali e il cavo orale e in basso è simile ad un imbuto con due uscite. Anteriormente si trova la laringe e posteriormente l'esofago.

laringoscopia indiretta corde vocali specchietto laringe ottima visione
  La laringe è un organo importante che consente lo svolgimento di tre funzioni fondamentali: respirazione, fonazione e deglutizione. Durante la respirazione le corde vocali sono divaricate e l'aria transita nei due sensi, dalla faringe alla trachea, bronchi e polmoni e viceversa. Nella fotografia qui sopra è riportata la laringe vista in laringoscopia indiretta, cioè per mezzo di uno specchietto. E' in fase respiratoria, cioè le corde vocali sono divaricate. Nel disegno sottostante vediamo le corde vocali durante la fonazione, queste sono unite l'una contro l'altra (Adduced vocal cords). L'aria espirata le fa vibrare e produce suoni. Durante la deglutizione la laringe è chiusa e i liquidi ed i cibi solidi passano in esofago.

larynx vocal cord adduced

La trachea è il naturale prolungamento verso il basso della laringe. E' un tubo che alla fine si divide nei due bronchi principali (Dx e Sn) e poi in altri bronchi sempre più piccoli. E' la via che deve percorrere l'aria per raggiungere i polmoni. 

Questi organi (faringe - laringe - trachea) svolgono bene le loro funzioni se ben umidificati e se la loro temperatura è attorno ai 37°C. I sistemi di condizionamento dell'aria arrivano, quando sono usati in modo indiscriminato, a raffreddare troppo le mucose e soprattutto a togliere umidità, irritandole. E' quindi facile uscire da locali o da autoveicoli con eccessivo condizionamento dell'aria con tosse e bruciore che coinvolge le prime vie respiratorie. Con l'arrivo dell'estate e l'ampia diffusione dei sistemi di condizionamento dell'aria comporta un incremento delle faringiti e bronchiti. Queste si manifestano con segni generici di bruciore e irritazione, ma anche con abbassamenti di voce come la disfonia.

Molti parlano di rimedi come l'uso di propoli, o di lenitivi come la menta o il mentolo, l'olio essenziale di melaleuca, l'erisimo (l'erba dei cantanti) e una serie infinita di altri prodotti. Il rimedio è uno solo: limitare l'uso di questi sistemi di deumidificazione dell'aria. Un aiuto è costituito dal bere molta acqua o bevande arricchite con sali minerali.
Se si è instaturata una vera laringite o tracheite aumentare l'idratazione può non bastare. In questi casi si può ricorrere a prodotti farmacologici di libera vendita come antiinfiamatori analgesici e antipiretici.  

Il nostro corpo ha necessità di respirare aria correttamente umidificata. Le muocse del naso e della gola servono a questo scopo.

Su questo argomento il dott. Carlo Govoni è stato intervistato nel luglio 2015 da Roberta Bottino.

Un ulteriore pericolo dovuto all'uso dell'aria condizionata è la pulizia dei filtri. Questi sistemi filtrano l'aria e nei filtri, soprattutto se non c'è una manutenzione adeguata, si possono annidare germi e virus. Questo costituisce un vero pericolo in quanto aumenta il rischio di infezioni. Tra gli accorgimenti per un buon utilizzo dei condizionatori viene spesso indicata la necessità di un ricambio dell'aria. Vedo in questo un motivo ulteriore per pensare che è bene utilizzare i condizionatori il meno possibile e aprire finestre o finestrini sia molto utile. 

Un problema attuale è valutare se l'aria condizionata favorisce la diffusione del Covid-19. Non è provato che ci sia una correlazione tra uso di aria condizionata e la diffusione di questo virus, però oggi esistono molte situazioni nelle quali siamo costretti a respirare aria condizionata: ambienti di lavoro, negozi, mezzi di trasporto, ecc. E' difficile che un virus possa sopravvivere così a lungo in ambienti ristretti con aria condizionata e diffondersi tra molte persone. Se in questi luoghi si diffonde il virus penso che sia dovuto soprattutto alla vicinanza tra le persone e non al sistema di condizionamento dell'aria.  E' chiaro che la pulizia dei filtri è sempre una procedura importante che deve essere rispettata.

 Covid 19 Govoni Carlo otorinolaringoiatra Milano Modena Reggio Emilia

 

 

 

8543   130721

 

 

Se tu hai una mela ed io ho una mela, e ce le scambiamo, tutti e due abbiamo una mela. ... Ma se tu hai un'idea ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.

George Bernard Shaw (26 luglio 1856 - 2 novembre 1950)

 

COLUMBUS CLINIC CENTER è una prestigiosa casa di cura privata di Milano. Si trova in via Michelangelo Buonarroti, 48. Qui il dott. Carlo Govoni esegue visite specialistiche e interventi chirurgici. Il Centro è convenzionato con le più importanti assicurazioni private.
Tel. 02480801

milano columbus clinic center aree cliniche

Nei giorni o negli orari in cui l'ufficio prenotazioni è chiuso potete chiamare 3358040811   NO SMS  

 

Visite di otorinolaringoiatria
a Milano

milano corso magenta madonna grazie cdl otorino


CENTRO MEDICO COL DI LANA
MILANO  corso Magenta, 64

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

per un appuntamento
by appointment
tel. 0258103023
3358040811  

milano corso magenta centro medico ottimo otorino

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefono 
3358040811  NO SMS

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 
NO SMS

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
(+39) 3358040811
NO SMS

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 4963 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 28445 visitatori
visita-otorinolaringoiatrica-pediatricaLa maggior parte dei bambini possono soffrire di parecchie malattie, quelle più frequenti sono le patologie dell'orecchio, del naso e della gola. La visita medica serve per affrontare i problemi clinici. La visita otorinolaringoiatrica eseguita per un bambino è molto simile a quella dell'adulto. Per certi aspetti è più semplice perchè si tratta di una visita ridotta alle manovre essenziali. L'importante è...
Letto da 15028 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono molto diversi tra loro.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se alcuni interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale),...
Letto da 24618 visitatori
esame-audiometrico-audiologiaLe prove audiometriche (o esame dell'udito) sono numerose e sono fondamentali per lo studio delle malattie otologiche e di molte malattie del labirinto. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la...
Letto da 57645 visitatori
fibroendoscopia-nasale-laringeaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 103806 visitatori
consulenze-tecnicheLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili, qui esporrò le mie idee in tema di Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' in questa che viene spesso interpellato l'otorinolaringoiatra. Le circostanze più frequenti sono gli incidenti stradali, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono problemi di carattere...
Letto da 21314 visitatori
biopsia-prelievoLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 54551 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Con la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore) e la laringe (laringoscopia indiretta). La visita si completa con la palpazione del collo, la valutazione...
Letto da 76804 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com