NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

La miringoplastica (MPL) è l'intervento di riparazione delle perforazioni della membrana timpanica. Viene anche chiamato timpanoplastica di tipo 1 secondo la classificazione di Wullstein (1956).
E' l'intervento otologico più diffuso.
Chiudere una perforazione è importante in quanto l'orecchio normale si presenta con membrana del timpano integra e la cavità più profonda "cassa del timpano" è quindi una cavità sterile. La cassa ha una temperatura di 37% ed è ben umidificata. Per effetto di una perforazione tutte queste condizioni sono alterate. La chiusura della perforazione porta ad una protezione meccanica e biologica dell'orecchio medio; poi favorisce la guarigione del processo infiammatorio quasi sempre coesistente e si ricrea la normale fisiologia dell'orecchio medio. La chiusura della perforazione ha anche uno scopo funzionale.

Una membrana perforata comporta una ipoacusia di trasmissione. La chiusura della perforazione favorisce il miglioramento dell'ipoacusia.

Indicazioni all'intervento di miringoplastica.
La miringoplastica è indicata quando c'è una evidente perdita si sostanza della membrana timpanica. Nel disegno qui sotto è raffigurata una membrana timpanica di un orecchio destro e la perforazione interessa in quadrante postero-inferiore. In questo caso la perforazione è marginale.

membrana perforazione govoni

 

 

L'intervento è indicato sia nelle perforazioni post-traumatiche che nelle perforazioni in conseguenza di una otite media purulenta cronica. 
L'intervento non va fatto quando c'è una otorrea in atto. In questi casi le possibilità d'innesto del neotimpano diminuiscono.
Nei pazienti al di sopra dei 60 anni l'intervento può essere programmato solo se le condizioni generali sono buone.  

Materiali idonei per la ricostruzione della membrana timpanica.
Sono stati individuati diversi materiali. Si ritiene che quelli autologhi, cioè provenienti dal paziente, siano i migliori perchè immunologicamente compatibili e si trovano con facilità.
Pelle - Fu utilizzata nelle prime miringoplastiche. Ora ha solo un'importanza storica e nessuno la usa.
Lembo di vena - Proposto da J. Shea (1960) è utile nelle piccole perforazioni. Resta comunque una soluzione poco usata.
Cartilagine - Solitamente prelevata dal trago o dalla conca auris. Consente buoni risultati anatomici e funzionali.
Fascia di muscolo temporale - E' facilmente reperibile e molto affidabile, garantisce un ottimo attecchimento e un'ottima resistenza. Consente buoni risultati funzionali. E' il materiale che viene frequentemente utilizzato per la ricostruzione della membrana.

La miringoplastica può essere eseguita con l'ausilio del microscopio operatorio ed anche con tecnica endoscopica. Il dott. Carlo Govoni utilizza entrambe le tecniche.

o o o o O o o o o

 Altri argomenti correlati:
- Perforazione della membrana timpanica 
- Miringotomia e applicazione del drenaggio transtimpanico
- Dolore auricolare

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico che merita di essere affrontato correttamente. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età pediatrica sono gli sforzi vocali. I bimbi, soprattutto i maschietti, per imporsi...
Letto da 3954 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 27488 visitatori
stabilometriaLa stabilometria statica computerizzata è un esame oggettivo rivolto allo studio quantitativo delle oscillazioni posturali. E' un test che misura la stabilità di un uomo ed è una versione computerizzata della prova di Romberg. La prova di Romberg è inserita tra le prove cliniche che esegue abitualmente l'otoneurologo. Questo esame valuta le oscillazioni compiute dalla persona quando sta in piedi, in condizioni di...
Letto da 26909 visitatori
biopsia-otorino-govoniLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 51367 visitatori
visita-otorinolaringoiatrica-per-bambiniLa maggior parte dei bambini possono soffrire di parecchie malattie, quelle più frequenti sono le patologie dell'orecchio, del naso e della gola. La visita medica serve per affrontare i problemi clinici. La visita otorinolaringoiatrica eseguita per un bambino è molto simile a quella dell'adulto. Per certi aspetti è più semplice perchè si tratta di una visita ridotta alle manovre essenziali. L'importante è...
Letto da 14315 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 13293 visitatori
consulenze-otorinoLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili. In queste righe farò riferimento soprattutto alla Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' questa che vede più spesso le persone interessate. Le situazioni più frequenti sono gli incidenti stradali e non, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono...
Letto da 20481 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 101608 visitatori
valutazione-audiometrica-audiologica-bilancioLe prove audiometriche (o esame dell'udito) sono numerose e sono fondamentali per lo studio delle malattie otologiche e di molte malattie del labirinto. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la...
Letto da 55954 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com