NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

HOME--1159549 24671681

La settorinoplastica di revisione è l'intervento che consente di modificare gli aspetti esteriori del naso e soprattutto permette di migliorare la respirazione nasale e risolvere eventuali problemi insorti in un precedente intervento di settoplastica o di rinosettoplastica. Ulteriori notizie le potete trovare al sito www.myrhinoplasty.it 
L'intervento è tra i più difficili della chirurgia perchè non esiste una procedura codificata; trattandosi di un secondo intervento è necessario adattarsi alla situazione che si ha di fronte. Si dovrà individuare ciò che è stato eseguito correttamente e modificare solo ciò che determina disturbi funzionali o non è gradito dal paziente.

Uno dei problemi di maggior disagio è l'innaturalità di un naso chirurgicamente modificato. Quando una persona è stata operata e il risultato evidenzia che è un "naso rifatto" il soggetto accetta con difficoltà questa nuova situazione e si rivolge al medico esprimendo il suo disagio. Sono dell'opinione che il naso debba dare sempre un aspetto di naso naturale.

Uno dei maggiori problemi che caratterizzano la settorinoplastica di revisione è la carenza o l'assenza di cartilagine per effetto di azioni demolitive di interventi precedenti. Normalmente si utilizza la cartilagine del setto, ma in parecchi casi questa non può essere utilizzata. In tal caso si prenderà cartilagine da altre parti del corpo per realizzare un innesto. La sede più frequente è la conca auricolare.
Un argomento molto discusso in rinochirurgia è se procedere con tecnica chiusa o con tecnica aperta. La differenza esteriore è minima, con la tecnica aperta ("open") ci sarà alla fine dell'intervento una piccola cicatrice sulla columella che non sarà presente nella via d'accesso chiusa. Io sono dell'idea che nei casi di secondo o terzo intervento chirurgico l'accesso "open" sia da preferire. In questo caso il taglio delle due incisioni all'interno delle narici (destra e sinistra) viene raccordato al centro della columella. Alla fine dell'intervento oltre alla protezione sul naso ci saranno i punti sulla columella. Questo non deve preoccupare. I punti saranno rimossi in settima / ottava giornata. Residuerà una minima cicatrice che col passare del tempo sarà praticamente invisibile.


Per migliorare la funzione respiratoria sono sempre possibili anche la revisione della settoplastica e di eventuali interventi di devascolaizzazione sui turbinati

 

 Ti potrebbero interessare

- Chirurgia funzionale ed estetica del naso
- Columbus Clinic Center, Milano - 3358040811

 

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

ECCELLENZE ITALIANE

su ODEON TV
e sul canale 177 del digitale terrestre
il 5 marzo 2020 - ore 18:15
la giornalista Elena Tubertini ha intervistato il dott. Carlo Govoni
che ha parlato di vertigine
e di orientamento spaziale

DIAGNOSI & TERAPIA è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie
www.det.it

diagnosi e terapia rivista


nel numero di giugno 2019
c'è stato un articolo di rinologia

scritto da Carlo Govoni 

Lo potete trovare anche al sito
http://www.det.it

http://www.det.it/category/articoli/otorinolaringoiatria/

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico che merita di essere affrontato correttamente. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età pediatrica sono gli sforzi vocali. I bimbi, soprattutto i maschietti, per imporsi...
Letto da 3182 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 26665 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 99641 visitatori
olfattometria-govoniL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di svariata natura che vengono presentate al paziente. Esiste una standardizzazione degli odori e nella registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi, cioè si basano sulle risposte...
Letto da 33303 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 13047 visitatori
consulenze-otorinoLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili. In queste righe farò riferimento soprattutto alla Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' questa che vede più spesso le persone interessate. Le situazioni più frequenti sono gli incidenti stradali e non, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono...
Letto da 19759 visitatori
biopsia-otorino-govoniLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 48413 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono numerosi.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se gli interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale), cioè il...
Letto da 22673 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento...
Letto da 16476 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com