Joomla gallery by joomlashine.com

Carlo Govoni

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale 
Otoneurologia 

Tel. 3358040811

Carlo Govoni visita ed opera in poliambulatori e cliniche private a Milano e in Emilia.

Contattami

Home

Benvenuti nel sito internet del dott. Carlo Govoni, otorinolaringoiatra e chirurgo cervico-facciale.
   Da oltre 30 anni si dedica alle malattie dell'orecchio, del naso e della gola in centri specialistici e cliniche accreditate.
Gli studi medici sono dotati delle più moderne attrezzature per esami audiologici, audiometrici, vestibolari (vertigine), impedenzometrici
micro otoscopici, fibroendoscopia laringea e fibroscopia nasale.
Le visite specialistiche si effettuano previo appuntamento telefonico. 


Telefono  3358040811

CONTATTI

miglior-otorino-economico-visita-prezzo-basso

Otoneurologia

666037 68033868 thumb

 

Si definisce otoneurologia quella parte dell'otorinolaringoiatria che studia la funzione uditiva e quella vestibolare (equilibrio), analizzando le implicazioni neurologiche di tali funzioni. Lo scopo è quello di poter fare diagnosi sempre più precise e poter proporre le migliori soluzioni terapeutiche. Si affrontano tutte le malattie che causano instabilità, vertigini, diminuzione dell'udito ed anche problemi clinici molto diffusi come gli acufeni
L'otorinolaringoiatra estende la sua attività anche alla tuba di Eustachio e al distretto rinosinusale al fine di comprendere meglio i rapporti esistenti tra malattie otoneurologiche e funzionalità respiratoria nasale.

 

Idrope endolinfatica e ipoacusia

L'idrope endolinfatica è un meccanismo patogenetico caratterizzato dall'aumento di un liquido dell'orecchio interno (l'endolinfa) e si manifesta con disturbi dell'equilibrio e dell'udito.

Per comprendere l’idrope endolinfatica è bene ricordare l’anatomia dell’orecchio interno.
L’orecchio interno è una parte dell’organo dell'udito scavata nell’osso temporale, comprende una cavità con forma molto complessa che contiene la coclea e il labirinto. La coclea è la parte deputata all’analisi dei suoni, contiene i recettori acustici, cioè cellule specializzate nel trasformare i suoni in segnali elettrici. Il labirinto ha una morfologia complicata ed è formato da sacculo, utricolo, canali semicircolari e sacco endolinfatico. Nel labirinto si trovano recettori specifici per analizzare i cambiamenti di posizione della testa, trasformarli in segnali elettrici e dare quindi al cervello preziose informazioni per poter regolare il nostro equilibrio fisico. Queste strutture anatomiche (coclea e labirinto) sono formate da delicate membrane. Per indicarle si utilizza anche il termine di labirinto membranoso. Esiste quindi uno spazio tra osso e labirinto membranoso, in questo spazio si trova un liquido che si chiama perilinfa. C’è anche un liquido all’interno delle membrane che formano coclea e labirinto: questo liquido è l’endolinfa.

normal-middle-and-inner-ear-r

Leggi tutto: Idrope endolinfatica e ipoacusia

Tumori ghiandole salivari maggiori: parotide, sottomandibolare, sottolinguale

Ghiandole salivari maggiori: parotide, sottomandibolare e sottolinguale
Le ghiandole salivari maggiori sono sei, tre per ciascun lato. Le più conosciute sono le parotidi, non meno importanti sono le sottomandibolari e le sottolinguali. La loro funzione, unitamente ad altre piccole ghiandole sparse nel cavo orale (ghiandole salivari minori) è quella di produrre la saliva. 

lampada-scialitica-orl

Leggi tutto: Tumori ghiandole salivari maggiori: parotide, sottomandibolare, sottolinguale

Funghi nell'orecchio - otomicosi

L'otomicosi è una infiammazione della pelle che riveste in condotto uditivo esterno provocata da miceti, o più semplicemente funghi. Si tratta quindi di una particolare forma di otite esterna.
I funghi sono ubiquitari ed è quindi relativamente facile che questi entrino nel condotto uditivo. Possono entrare quando con mani o con salviette poco pulite ci tocchiamo le orecchie. Però il veicolo d'infezione fungina più noto è l'acqua. I funghi si possono trovare in acque inquinate o che non hanno subito trattamenti adeguati. Sono da considerarsi a rischio le acque delle piscine, dei laghi e dei porti. E' chiaro che per le piscine se c'è una buona manutenzione il rischio è basso, lo stesso vale per i laghi. Se ci sono depuratori efficienti il rischio di contrarre una otomicosi è bassissimo. 
Le otomicosi si possono manifestare in qualsiasi momento, ma il periodo estivo è certamente il periodo di maggiore incidenza di questa patologia. I fattori favorenti sono il caldo e l'umidità. Il condotto uditivo si presta molto a questa situazione proprio perchè in estate l'aria è calda e nel condotto è facile che si trattenga l'acqua. Si crea così un ambiente caldo umido, favorevole allo sviluppo dei miceti. 
Una condizione che predispone alle otiti esterne ed anche alle micosi dell'orecchio sono i restringimenti del condotto uditivo, sia le semplici stenosi ma anche gli osteomi del condotto

Leggi tutto: Funghi nell'orecchio - otomicosi

Carlo Govoni  MD
otorhinolaryngologist

ear, nose 
& throat surgeon 

private practise and activities
curriculum vitae

(+39) 3358040811

HESPERIA  HOSPITAL
via Arquà, 80 - MODENA 

Otorinolaringoiatra:
Dott. Carlo Govoni

chirurgia otorinolaringoiatrica
e visite specialistiche
per appuntamento
059449111
3358040811 

image

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

DIAGNOSI & TERAPIA

interessante rivista sulla
salute in distribuzione
gratuita nelle farmacie
www.det.it

logoDiagnosiTerapiaP2

Nel numero di
Ottobre 2016
ci sarà un articolo
di Carlo Govoni 

Visite ORL a MILANO il 31 Agosto

columbus-clinic-center-milano
COLUMBUS
CLINIC CENTER s.r.l. 

MILANO
via Buonarroti, 48

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

Visite specialistiche il 31 Agosto
per un appuntamento
tel. 02480801
3358040811  

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa...
Letto da 15201 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si utilizzano soprattutto...
Letto da 9182 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento chirurgico, ma...
Letto da 11754 visitatori
visita-specialistica-domicilio-paziente-govoniQuando una persona per motivi di salute è impossibilitata a venire in studio sono disponibile per eseguire visite a domicilio del paziente. Le visite a domicilio sono particolarmente indicate per bambini molto piccoli e persone anziane. A domicilio posso eseguire anche esami audiometrici, impedenzometria, esami vestibolari ed indagini fibroendoscopiche. Per prenotare una visita domiciliare telefonate al 3358040811Desidero precisare che sono...
Letto da 9974 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti, in ambulatorio, e consente di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Nel senso più ampio del termine l'otoneurologia comprende anche la funzione uditiva, che non affronteremo in questa pagina. Per la valutazione dell'udito si rimanda ad altri articoli come l'esame audiometrico e l'impedenzometria. A - Anamnesi. Un esame otoneurologico inizia sempre...
Letto da 44 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 50851 visitatori
valutazione-audiometrica-audiologica-bilancioLe prove audiometriche rivestono un ruolo ezzenziale nell'ambito della visita otorinolaringoiatrica per malattie otologiche. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la famosa frase di Helen Keller:  “La cecità separa le...
Letto da 28096 visitatori
crenoterapia-dolomia-govoniLe cure inalatorie sono le cure dove l'acqua termale per l'effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace trattamento per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e per alcune forme di otite.  Le principali cure d'interesse otorinolaringoiatrico sono:Inalazioni a getto di vapore - L'acqua termale...
Letto da 4893 visitatori
esame-impedenzometricoLa valutazione impedenzometrica serve per studiare la funzione uditiva in modo oggettivo. E' questa una materia strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Essendo una metodica oggettiva consente una valutazione dell'apparato uditivo senza la necessità di avere le risposte del paziente. Nell'ambito della valutazione impedenzometrica si riconoscono alcune tecniche specifiche: le più utilizzate sono...
Letto da 19385 visitatori