NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale 
Otoneurologia  Vestibologia 

Tel. 3358040811

Carlo Govoni visita ed opera in poliambulatori e cliniche private a Milano e in Emilia.

Contattami

La miringoplastica (MPL) è l'intervento di riparazione delle perforazioni della membrana timpanica. Viene anche chiamato timpanoplastica di tipo 1 secondo la classificazione di Wullstein (1956).
E' l'intervento otologico più diffuso.
Chiudere una perforazione è importante in quanto l'orecchio normale si presenta con membrana del timpano integra e la cavità più profonda "cassa del timpano" è quindi una cavità sterile. La cassa ha una temperatura di 37% ed è ben umidificata. Per effetto di una perforazione tutte queste condizioni sono alterate. La chiusura della perforazione porta ad una protezione meccanica e biologica dell'orecchio medio; poi favorisce la guarigione del processo infiammatorio quasi sempre coesistente e si ricrea la normale fisiologia dell'orecchio medio. La chiusura della perforazione ha anche uno scopo funzionale.

Una membrana perforata comporta una ipoacusia di trasmissione. La chiusura della perforazione favorisce il miglioramento dell'ipoacusia.

Indicazioni all'intervento di miringoplastica.
La miringoplastica è indicata quando c'è una evidente perdita si sostanza della membrana timpanica. L'intervento è indicato sia nelle perforazioni post-traumatiche che nelle perforazioni in conseguenza di una otite media purulenta cronica. 
L'intervento non va fatto quando c'è una otorrea in atto. In questi casi le possibilità d'innesto del neotimpano diminuiscono.
Nei pazienti al di sopra dei 60 anni l'intervento può essere programmato solo se le condizioni generali sono buone.  

Materiali idonei per la ricostruzione della membrana timpanica.
Sono stati individuati diversi materiali. Si ritiene che quelli autologhi, cioè provenienti dal paziente, siano i migliori perchè immunologicamente compatibili e si trovano con facilità.
Pelle - Fu utilizzata nelle prime miringoplastiche. Ora ha solo un'importanza storica e nessuno la usa.
Lembo di vena - Proposto da J. Shea (1960) è utile nelle piccole perforazioni.
Cartilagine - Solitamente prelevata dal trago o dalla conca auris. Consente buoni risultati anatomici e funzionali.
Fascia di muscolo temporale - E' facilmente reperibile e molto affidabile, garantisce un ottimo attecchimento e un'ottima resistenza. Consente buoni risultati funzionali.

La miringoplastica può essere eseguita con l'ausilio del microscopio operatorio ed anche con tecnica endoscopica. Il dott. Carlo Govoni utilizza entrambe le tecniche.

o o o o O o o o o

 Altri argomenti correlati:
- Perforazione della membrana timpanica 
- Miringotomia e applicazione del drenaggio transtimpanico
- Dolore auricolare 

VISITE
SPECIALISTICHE
OTORINOLARINGOIATRICHE

Via Cuboni, 1
VERBANIA
Lago Maggiore

Tel. 3358040811

verbania visita otorino lago maggiore

HESPERIA  HOSPITAL
via Arquà, 80 - MODENA 

Otorinolaringoiatra:
Dott. Carlo Govoni

chirurgia otorinolaringoiatrica
e visite specialistiche
per appuntamento
059449111
3358040811 

hesperia modena govoni

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

DIAGNOSI E TERAPIA

è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie
www.det.it

logoDiagnosiTerapiaP2

Nel numero di aprile 2017
c'è un articolo
di Carlo Govoni 
Perforazioni della
membrana timpanica.
http://www.det.it

http://www.det.it/category/articoli/otorinolaringoiatria/

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefono 
3358040811

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 

Pour prendre un rendez-vous
(+39) 3358040811

Rinite cronica ostruttiva

Coloro che hanno difficoltà
a respirare dal naso
possono trovare beneficio
da interventi mini-invasivi
sui turbinati inferiori 

otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 18175 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento chirurgico, ma...
Letto da 12857 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica permette di valutare pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario. Le manovre che lo specialista esegue non provocano dolore.Attraverso la visita si valutano le orecchie (otoscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore) e la laringe (laringoscopia indiretta). La visita si completa con la palpazione del collo, la valutazione dei movimenti delle articolazioni...
Letto da 51489 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti, in ambulatorio, e consente di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Nel senso più ampio del termine l'otoneurologia comprende anche la funzione uditiva, che non affronteremo in questa pagina. Per la valutazione dell'udito si rimanda ad altri articoli come l'esame audiometrico e l'impedenzometria. A - Anamnesi. Un esame otoneurologico...
Letto da 2130 visitatori
valutazione-audiometrica-audiologica-bilancioLe prove audiometriche rivestono un ruolo ezzenziale nell'ambito della visita otorinolaringoiatrica per malattie otologiche. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la famosa frase di Helen...
Letto da 35239 visitatori
visita-otorinolaringoiatrica-per-bambiniLa visita medica specialistica è utile per risolvere molti problemi clinici. La maggior parte dei bambini, intendo quelli da un giorno a dodici anni, possono soffrire di parecchie malattie, ma quelle più frequenti sono le patologie dell'orecchio, del naso e della gola. La visita otorinolaringoiatrica per un bambino è simile a quella dell'adulto, semplicemente più semplice. Dico più semplice perchè è importante ottenere il risultato diagnostico...
Letto da 7504 visitatori
visita-specialistica-domicilio-paziente-govoniQuando una persona per motivi di salute è impossibilitata a venire in studio sono disponibile per eseguire visite a domicilio del paziente. Le visite a domicilio sono particolarmente indicate per bambini molto piccoli e persone anziane. A domicilio posso eseguire anche esami audiometrici, impedenzometria, esami vestibolari ed indagini fibroendoscopiche. Per prenotare una visita domiciliare telefonate al 3358040811Desidero precisare che sono...
Letto da 12077 visitatori
biopsia-otorino-govoniLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa e del collo, nella...
Letto da 21366 visitatori
olfattometria-govoniL’olfattometria è una metodica che consiste nell’impiego di sostanze odorose di svariata natura che vengono presentate al paziente. Esiste una standardizzazione degli odori e nella registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi, cioè si basano sulle risposte del paziente. Interessanti sono i test psicometrici che consentono...
Letto da 15276 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com