NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

IN QUESTO SITO NON C'E' PUBBLICITA'

Testi

EQUILIBRA è il titolo di un importante convegno di Vestibologia Clinica che si è svolto a Latina, nel Lazio, nelle giornate del 2 e del 3 luglio 2021. Un convegno con un ampio numero di relatori per affermare che le restrizioni causa Covid-19 sono finite.

Il convegno si tiene presso la Facoltà di Economia di Latina, viale XXIV maggio, 7.  Il primo giorno è dedicato alla semeiotica vestibolare. Diversi relatori spazieranno dalle prove più antiche a quelle più recenti come il Video Head Impulse Test, i VEMPs, il test vibratorio mastoideo e il Functional Head Impulse Test (fHIT). 

La giornata di sabato 3 luglio sarà tutta dedicata alla clinica. Si parlerà delle vertigini ricorrenti, dei deficit vestibolari acuti e cronici e della Vertigine Parossistica di Posizione. Si aprirà anche un capitolo nuovo che comprenderà le alterazioni di carattere otorinolaringoiatrico in conseguenza delle infezioni da Covid-19. Non solo vertigini ma anche iposmia e disgeusia.

Covid 19 Govoni Carlo otorinolaringoiatra Milano Modena Reggio Emilia

 

Il convegno Equilibra ha avuto una nuova edizione nei giorni 1 e 2 luglio 2022.

 

 

(6771 020621)

 



 

 

Equilibra 2022 è il nome di un convegno sulla vertigine e sull'orientamento spaziale che richiama otologi da tutta Italia.  Il convegno si terrà a Latina (LT) il 1° e il 2 luglio 2022. 

E' interessante leggere gli argomenti che saranno trattati nelle varie relazioni.
Mi ha colpito il titolo dato alle due giornate: la prima "LA GRAMMATICA DEL LABIRINTO" e la seconda "IL LINGUAGGIO DEL LABIRINTO".

Chi mi conosce sa che per altri problemi clinici e non solo ho sempre cercato di separare i due problemi. Quello che gli organizzatori hanno definito grammatica io a volte le chiamo le leggi o le regole. Non concentriamoci sui termini ma sul concetto. Il primo punto per capire una funzione, nello specifico capire un sistema complesso (come il sistema di orientamento spaziale) occorre conoscere le regole o la grammatica con la quale il sistema si esprime. E' basilare conoscere la grammatica.

vertigini disturbi equiibrio eccellenze italiane TV govoni 004

 

Il secondo passo è che nel rispetto della grammatica il sistema esprime dei  come quello di normalità, di similnormalità oppure di patologia. Le patologie sono sempre numerose, ma non infinite, e si aprono come un ventaglio. Ciò che esprime un sistema complesso mi sembra azzeccato chiamarlo "linguaggio".

L'idrope endolinfatica è un meccanismo patogenetico caratterizzato dall'aumento di un liquido dell'orecchio interno (l'endolinfa) e si manifesta con disturbi dell'equilibrio e dell'udito.

Per comprendere l’idrope endolinfatica è bene ricordare l’anatomia dell’orecchio interno.
L’orecchio interno è una parte dell’organo dell'udito scavata nell’osso temporale, comprende una cavità con forma molto complessa che contiene la coclea e il labirinto. La coclea (n. 8 nel disegno sottostante) è la parte deputata all’analisi dei suoni, contiene i recettori acustici, cioè cellule specializzate nel trasformare i suoni in segnali elettrici. Il labirinto ha una morfologia complicata ed è formato da sacculo, utricolo, canali semicircolari e sacco endolinfatico (n. 7 nel disegno sottostante). Nel labirinto si trovano recettori specifici per analizzare i cambiamenti di posizione della testa, trasformarli in segnali elettrici e dare quindi al cervello preziose informazioni per poter regolare il nostro equilibrio fisico. Queste strutture anatomiche (coclea e labirinto) sono formate da delicate membrane. Per indicarle si utilizza anche il termine di labirinto membranoso. Esiste quindi uno spazio tra osso e labirinto membranoso, in questo spazio si trova un liquido che si chiama perilinfa. C’è anche un liquido all’interno delle membrane che formano coclea e labirinto: questo liquido è l’endolinfa.

orecchio esterno medio interno in sezione

Proporre di togliere le tonsille ad un bambino è sempre un momento importante. I genitori a volte esclamano: "finalmente!" ma ci sono molti casi in cui non vorrebbero mai accompagnare i loro figli in sala operatoria e restano stupiti da questa indicazione.
Questo stupore deriva dalla confusione esistente su questo argomento. Ci sono medici interventisti che toglierebbero le tonsille a tutti e i conservatori che ritengono le tonsille un organo di difesa, quindi non le toglierebbero mai.

Per decidere se togliere o non togliere le tonsille ad un bambino occorre fare una valutazione preliminare: se il bambino è molto piccolo (meno di tre anni) ed è di costituzione minuta è bene non operare. Si deve tener presente che la tonsillectomia non è mai un intervento d'urgenza. In questi casi i rischi anestesiologici sono superiori a quelli chirurgici. Quindi nei bambini molto piccoli è sempre bene consigliare la terapia medica.

Per ipoacusia monolaterale si intende la perdita uditiva di un orecchio, nei soggetti che hanno un udito normale nell'altro orecchio. Questi pazienti hanno un handicap minimo. La loro vita di relazione è normale. Si trovano in difficoltà quando devono localizzare la provenienza di un suono. Queste persone hanno la sensazione che tutti gli stimoli sonori provengano dal lato sano. Sono anche in difficoltà quando si trovano in posti obbligati, per esempio sono seduti ad un tavolo e devono ascoltare chi parla loro dal lato dove sentono meno. 

audiogram sudden deafness

Esempio di tracciato audiometrico di paziente con ipoacusia percettiva o neurosensoriale monolaterale sinistra (linea blu). L'udito in orecchio destro (linea rossa) è normale.

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

COLUMBUS CLINIC CENTER è una prestigiosa casa di cura privata di Milano. Si trova in via Michelangelo Buonarroti, 48. Qui il dott. Carlo Govoni esegue visite specialistiche e interventi chirurgici. Il Centro è convenzionato con le più importanti assicurazioni private.

milano columbus clinic center aree cliniche

Nei giorni o negli orari in cui l'ufficio prenotazioni è chiuso potete chiamare 3358040811   NO SMS  

 

 

DIAGNOSI & TERAPIA è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie

diagnosi e terapia rivista


nel numero di dicembre 2020
è stato pubblicato un articolo

scritto da Carlo Govoni 

www det.it  category/articoli/otorinolaringoiatria/

Visite di otorinolaringoiatria
a Milano

milano corso magenta madonna grazie cdl otorino


CENTRO MEDICO COL DI LANA
MILANO  corso Magenta, 64

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

per un appuntamento
by appointment
tel. 0258103023
3358040811  

milano corso magenta centro medico ottimo otorino

 

 

Questo sito contiene informazioni di carattere sanitario, non c'è pubblicità

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefono 
3358040811  NO SMS

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 
NO SMS

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
(+39) 3358040811
NO SMS

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 7025 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le malattie di cui si occupa un otorinolaringoiatra sono numerose. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare...
Letto da 30335 visitatori
consulenze-tecnicheLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili, qui esporrò le mie idee in tema di Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' in questa che viene spesso interpellato l'otorinolaringoiatra. Le circostanze più frequenti sono gli incidenti stradali, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono problemi di carattere...
Letto da 22736 visitatori
esame-olfattoL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di svariata natura che vengono presentate al paziente. Esiste una standardizzazione degli odori e nella registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi, cioè si basano sulle risposte...
Letto da 42781 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è in gran parte erogata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività,...
Letto da 4718 visitatori
crenoterapiaLe cure inalatorie sono trattamenti benefici dove l'acqua termale per effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace medicamento naturale specifico per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e anche per alcune forme di otite.  Le più importanti terapie termali nel distretto orecchio naso e gola...
Letto da 14625 visitatori
biopsia-prelievoLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 61470 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Con la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore oppure rinofibroscopia se eseguita con fibre ottiche) e la laringe (laringoscopia indiretta oppure...
Letto da 79848 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono molto diversi tra loro.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se alcuni interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale),...
Letto da 26918 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com