NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia Testa e Collo
Master in vestibologia

Tel. 3358040811  preferibilmente dalle 10,30 alle 12,00   

NO SMS      NEL SITO NON C'E' PUBBLICITA'

Testi

Il giorno 6 maggio 2017 presso le terme di Salvarola a Sassuolo (in provincia di Modena) si è tenuto un meeting dove si sono incontrati gli otorinolaringoiatri delle cliniche delle provincie di Reggio Emilia e Modena. Sono interventuti diversi medici dell'Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, del Policlinico di Modena, dell'Ospedale di Carpi e dell'Ospedale di Sassuolo. C'è stata anche la partecipazione del dott. M. Aboumerhi nella sua duplice veste di Direttore Sanitario delle Terme di Salvarola e otorinolaringoiatra dell'Hesperia Hospital di Modena.

I temi che sono stati affrontati sono i problemi clinici di più frequente riscontro nella pratica otorinolaringoiatrica. Molto interessanti le relazioni sul reflusso gastro-esofageo, sulla chirurgia dell'orecchio medio e del naso.  

Le prove audiometriche vocali sono esami che prevedono l'ascolto di una serie di parole o di sillabe ad una intensità controllata e la loro ripetizione da parte del soggetto. L'esame viene eseguito attraverso un audiometro, pertanto è possibile far giungere al paziente parole ad una intensità modulata con differenze di 5 dB. Il paziente deve ripetere la parola che ha capito. L'operatore utilizza liste di 10 parole e ricava la percentuale delle parole ripetute esattamente. Non si tratta di un test di comprensione vocale, ma è un test di semplice ripetizione. La risposta corretta ci fa capire che il soggetto l'ha sentita perfettamente ed è stato in grado di ripeterla.
La prova vocale ha comunque una notevole importanza soprattutto nel settore protesico. Infatti gli apparecchi acustici sono degli amplificatori sonori, quello che devono fare è soprattutto amplificare la voce umana. Il problema è che non sempre un messaggio sonoro amplificato viene compreso meglio rispetto ad un messaggio non amplificato. Il fatto che il paziente riesca a migliorare la sua capacità di riconoscere le parole aumentandone l'intensità è il presupposto fondamentale per affermare che il suo udito potrà migliorare utilizzando un apparecchio acustico.

Ricordo che l'uomo è un interazionista e l'interazione verbo-acustica è il fondamento della vita di relazione. Noi siamo uomini semplicemente perché possediamo un linguaggio. Questo linguaggio nella modalità verbale e sonora ci consente di evolvere intellettualmente sviluppando il nostro pensiero.

 

sviluppo pensiero umanoPer un normale sviluppo del pensiero è necessaria l'integrità degli apparati uditivo
e fonatorio, pertanto è fondamentale la comunicazione col linguaggio.

 

Il linguaggio è formato da frasi e parole alle quali attribuiamo un significato. Con l'audiometria vocale si arriva a capire in quale modo vengono comprese parole e frasi. Non si arriva alla comprensione del messaggio stesso.

Nella prova di audiometria vocale esistono due differenze sostanziali rispetto all'esame audiometrico tonale.  1) La prova vocale con ascolto binaurale;  2) la prova vocale con competizione.

Oggi la gente chiede notizie su qualsiasi argomento e in qualsiasi forma. Una domanda che ho sentito fare è la seguente:

Si può ottenere un esame audiometrico gratuito?
E' evidente che uno specialista può fare di tutto, può fare sconti e può anche lavorare per beneficenza. Normalmente la parcella costituisce un segno dell'impegno che il professionista mette per interpretare il caso e per proporre una soluzione. Ma perchè viene richiesto da qualche paziente un esame audiometrico gratuito?
Il motivo è abbastanza semplice. Provate a scrivere sul più comune motore di ricerca (google.it) le parole esame audiometrico g   e vi apparirà subito la parola gratuito. Già questo dovrebbe far capire che si tratta di una ricerca ampiamente utilizzata dagli utenti. Dopo premete il tasto invio e troverete le indicazioni per centinaia di siti. Fate scorrere dieci, venti pagine di google troverete ancora chi offre esami audiometrici gratis. Il numero di coloro che in Italia offrono esami audiometrici gratuiti mi sembra che sia almeno una cifra di quattro numeri.

 

La sordità infantile è un serio problema clinico e sociale, a questo deficit conseguono importanti carenze per la comunicazione e per lo sviluppo mentale del bambino.

Raramente ci troviamo di fronte ad bimbo con gravissima sordità, più spesso la carenza di udito è una ipoacusia pertanto assume una importanza fondamentale la diagnosi audiologica precoce. Si auspica che questa venga fatta nel primo anno di vita. Sarebbe importante riuscire a diagnosticare e a trattare adeguatamente tutti i bambini ipoacusici nei primi 18 mesi di vita. Un altro problema strettamente connesso alla diagnosi precoce è la vicarietà sensoriale . Sappiamo che quando esiste una grave perdita uditiva la vista e il tatto cercano di supplire a questo deficit. E' proprio dallo studio del comportamento del bambino sordo che si possono trarre informazioni sulla plasticità cerebrale e sul funzionamento dell'encefalo in assenza di un canale d'informazioni importante come quello acustico.

 

bambino dorme sleep apnea govoni pixabay

 

La comunicazione verboacustica è fondamentale nella vita di relazione e il bambino sordo può arrivare ad utilizzare la comunicazione verbale.

Le sordità profonde infantili avvengono soprattutto per un deficit localizzato nell'orecchio interno, in particolare nella coclea. Il nervo acustico è quasi sempre sano. Per questo motivo è possibile stimolare direttamente il nervo attraverso l'impianto cocleare. Gli impianti sono dei presidi elettroacustici di recente introduzione e costituiscono una reale possibilità nel trattamento delle gravi perdite uditive.
Per quanto riguarda la vicarietà sensoriale si rimanda allo specifico articolo. 

Interessante è anche capire come si possa sviluppare il pensiero senza linguaggio. Anche in questo caso si rimanda allo specifico articolo. E' possibile elaborare un pensiero se non si è in grado di sviluppare il linguaggio? 

 libro sordita infantile copertina

 

Ti potrebbe interessare anche:

La sordità infantile - edizioni scientifiche Oppici

 

La visita otorinolaringoiatrica nei bambini

 

2021 intervista al dr. Carlo Govoni sugli acufeni

 

La perdita dell'udito 

 

 .

 

 .

 

La valutazione audiometrica (o bilancio audiometrico) la si esegue soprattutto sulla base dell'audiometria tonale liminare. 
Ricordo che la capacità di percepire suoni viene valutata con l'audiometria tonale, mentre la valutazione globale della funzione uditiva viene eseguita con l'audiometria vocale.
Si valuta in modo particolare la media delle tre frequenze centrali: 500, 1000 e 2000 Hz.
In rapporto al livello di soglia ogni curva audiometrica si classifica nel seguente modo:

 - normoacusia - soglia inferiore a 25 dB. 
 - ipoacusia lieve - soglia compresa tra 26 e 40 dB 
 - ipoacusia media (o moderata) - soglia compresa tra 41 e 55 dB
 - ipoacusia medio-grave (o moderatamente severa) - soglia compresa tra 56 e 70 dB 
 - ipoacusia grave o severa - soglia compresa tra 71 e 90 dB
 - sordità profonda - soglia superiore a 90 dB 

Questa classificazione è stata proposta da Lloyd e Kaplan nel 1978.

Questa valutazione è calcolata per ciascun orecchio. Nella pratica si deve spesso decidere se consigliare al paziente un apparecchio acustico o aspettare. In questo caso si deve valutare l'orecchio con migliore capacità uditiva. Gli apparecchi si consigliano quando siamo di fronte ad una ipoacusia medio-grave o moderatamente severa o ancor più importante.

Ogni ipoacusia si classifica in forma trasmissiva, o in forma neurosensoriale (o percettiva o recettiva) e in forma mista. Ulteriori dettagli e gli audiogrammi relativi sono presenti nell'articolo come si legge un esame audiometrico.

audiogram transmission mild hearing loss

Qui sopra è rappresentato un orecchio destro normoacusico (in rosso)
ed una ipoacusia lieve di tipo trasmissivo in orecchio sinistro.

In alcuni casi le perdite sono settoriali. In questi casi la classificazione secondo i criteri esposti in questo articolo diventa più difficile. In proposito si rimanda all'articolo sulla perdita uditiva da trauma acustico acuto.

L'audiometria tonale è la tecnica audiometrica più utilizzata nella pratica clinica.

 

po fiume riva lombardia emilia otorino carlo govoni otorino reggio orl

 Un altra caratteristica importante che deriva dall'analisi dei tracciati audiometrici è la presenza di una ipoacusia simmetrica [le due orecchie hanno un comportamento molto simile] rispetto ad una ipoacusia asimmetrica.  Il concetto di simmetria uditiva va valutato per quanto riguarda l'esame audiometrico tonale e anche per quello vocale.

 

.

 

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

COLUMBUS CLINIC CENTER è una prestigiosa casa di cura privata di Milano. Si trova in via Michelangelo Buonarroti, 48. Qui il dott. Carlo Govoni esegue visite specialistiche e interventi chirurgici. Il Centro è convenzionato con le più importanti assicurazioni private.

milano columbus clinic center aree cliniche

Nei giorni o negli orari in cui l'ufficio prenotazioni è chiuso potete chiamare 3358040811   NO SMS

 

 

DIAGNOSI & TERAPIA è una rivista sulla salute in distribuzione nelle farmacie
Potete trovare articoli scritti da Carlo Govoni

diagnosi e terapia rivista

 

www det.it  category/articoli/otorinolaringoiatria/

 

INTERVISTA  al
dott. Carlo Govoni

tempo logo carpi modena govoni otorino

Sul settimanale on-line e su carta
c'è un articolo 
Orecchio, previeni 'tappi' e otiti

https://temponews.it/2024/02/07/orecchio-previeni-tappi-e-otiti/

Carlo Govoni viene intervistato da Sara Gelli.

Visite ORL a MILANO

Visite di otorinolaringoiatria
a Milano - dott. Carlo Govoni

milano corso magenta madonna grazie cdl otorino


CENTRO MEDICO COL DI LANA
MILANO  corso Magenta, 64

per un appuntamento
by appointment
tel. 3358040811

milano corso magenta centro medico ottimo otorino

 

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefonare dal lunedì al venerdì
preferibilmente dalle 10:00 alle 12:00
3358040811  NO SMS

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 
from Monday to Friday
from 10:00 to 12:00

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
avec Docteur Carlo Govoni

(+39) 3358040811
du lundi au vendredi
de 10:00 à 12:00

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro ad abbassamenti della voce e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 11435 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le malattie di cui si occupa un otorinolaringoiatra sono numerose. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare...
Letto da 33472 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono molto diversi tra loro.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se alcuni interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale),...
Letto da 31847 visitatori
crenoterapiaLe cure inalatorie sono trattamenti benefici dove l'acqua termale per effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace medicamento naturale specifico per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e anche per alcune forme di otite.  Le più importanti terapie termali nel distretto orecchio naso e gola...
Letto da 17040 visitatori
biopsia-prelievoLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 73715 visitatori
impedenzometriaL'impedenzometria o esame impedenzometrico serve per studiare la motilità della membrana timpanica e altre funzioni uditive in modo oggettivo. Per valutazione oggettiva si intende un esame eseguito completamente da una macchina, senza la necessità della collaborazione del paziente. L'esame impedenzometrico è una metodica strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Proprio perché...
Letto da 69515 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è in gran parte erogata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività,...
Letto da 6348 visitatori
visita-specialistica-domicilio-pazienteQuando una persona per motivi di salute è impossibilitata a venire in studio sono disponibile per eseguire visite otorinolaringoiatriche a domicilio del paziente. Le visite a domicilio sono particolarmente indicate per bambini molto piccoli e persone anziane. A domicilio posso eseguire anche esami audiometrici, impedenzometria, esami vestibolari ed indagini fibroendoscopiche. Per prenotare una visita domiciliare telefonate al ...
Letto da 27507 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Con la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore oppure rinofibroscopia se eseguita con fibre ottiche) e la laringe (laringoscopia indiretta oppure...
Letto da 85869 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com