NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

Testi

Il nistagmo è un segno fondamentale nella diagnosi delle vertigini. Per nistagmo s'intende un movimento ritmico, tonico-clonico, coordinato, involontario di entrambi i globi oculari.
L'esistenza del nistagmo ci spiega perchè una persona soffre di capogiri, si sente instabile, pensa di non essere ferma sui piedi oppure pensa che sia la stanza a ruotare attorno a lei.
 occhiali vertigine nistagmo frenzel carlo govoni

Lo strumento più efficace e più semplice per studiare il nistagmo
sono gli occhiali di Frenzel, che vediamo in questa fotografia.

 

Con questo articolo cercheremo di capire di più su questo strano fenomeno.

E' noto che l'apparato vestibolare è l'unico organo di senso del corpo umano dal quale devono partire sempre impulsi al cervello coordinati e simmetrici. Una asimmetria di qualsiasi tipo tra i labirinti si manifesta con un nistagmo.

La malattia di Menière è uno degli argomenti più controversi dell'otorinolaringoiatria, è una forma di vertigine associata ad ipoacusia, acufeni e sensazione di orecchio pieno decisamente rara. Ritengo che ad ogni diagnosi o sospetta diagnosi di malattia di Menière debba seguire un importante follow-up del paziente. Non è infrequente che persone inquadrate come affette da questa patologia, anche con referti di diversi colleghi, rivalutate a cinque o dieci anni di distanza, abbiano presentato situazioni del tutto diverse da quelle iniziali e, a volte, anche con scomparsa di molti o di tutti i sintomi. I casi che sono migliorati lasciano sempre dietro di sé importanti dubbi: era proprio una malattia di Meniere? ... Sono migliorati in forza delle cure mediche o perché la natura è stata benigna con loro?
Su questo argomento le incertezze e le perplessità sono molte.

Alcune forme di vertigine, dette anche labirintolitiasi, sono dovute allo spostamento nei canali semicircolari di alcuni cristalli (gli otoliti) che dovrebbero stare sulle macule del sacculo e dell'utricolo. E' questa una teoria accettata dagli otorinolaringoiatri. Sulla base di questa teoria patogenetica sono state messe a punto alcune manovre che hanno come obiettivo il rientro degli otoliti nella loro sede. La malattia che comporta il distacco degli otoliti è la Vertigine Parossistica di Posizione Benigna (o VPPB), detta anche labirintolitiasi. 
Come primo passo occorre stabilire quale sia il labirinto leso ed è necessario pure capire in quale canale semicircolare si trova l'otolita fuori sede.

Manovra di Epley.
Il medico fa sedere il paziente sul lettino. Con le mani trattiene la testa del paziente e la ruota con movimento rapido di 45 gradi verso destra. Quello che desriverò riguarda una manovra per correggere una cupololitiasi del labirinto destro. Si dovrà invertire destro con sinistro qualora si tratti di cupololitiasi del labirinto opposto. Conteporaneamente alla rotazione si dovrà far sdraiare il paziente. Si dovrà fare in modo che la testa finisca in posizione leggermente più bassa rispetto al tronco. Per ottenere questo è bene che quando il paziente è sdraiato la testa fuoriesca dal lettino.
Il medico trattiene la testa ruotata, fuori dal lettino, per 30 secondi.
Dopo il medico ruoterà il capo del paziente di 90 gradi. Pertanto da 45 gradi di rotazione verso destra si passerà a 45 gradi di rotazione verso sinistra e starà fermo in quella posizione per altri 30 secondi.
Dopo il medico chiederà al paziente di ruotare a sinistra in modo da appoggiare sulla spalla sinistra. Così facendo il paziente si trova che ha il viso rivolto verso il pavimento della stanza. Dovrà restare in questa posizione per altri 30 secondi.
Dopo il paziente dovrà ritornare nella posizione di partenza, cioè seduto sul lettino. 

Se la manovra è riuscita bene il paziente vertiginoso otterrà un rapido sollievo. Questo non è sempre possibile, è allora indicato ripetere la manovra.

La manovra potrà anche essere insegnata in forma semplificata al paziente in modo che possa ripeterla a casa da solo. Su quest'ultimo punto bisogna essere sicuri che la vertigine si ripeta sempre con passaggio di otoliti nel medesimo canale semicircolare e questo non è facile da capire, soprattutto se si devono dare consigli al paziente quando è al suo domicilio.

Esistono anche dei provvedimenti che considero accessori.
Collare. Un collare tipo soft può essere d'aiuto.
Posizione da tenere durante il sonno. Si consiglia il giorno dopo la manovra di dormire appoggiati di schiena su un letto con schienale a 45°, oppure su una sedia sdraio. Per chi non è abituato a dormire di schiena è molto difficile riuscire a riposare in questa posizione. C'è il rischio concreto di passare una notte insonne. Sono dell'idea di riposare nel proprio letto e se c'è difficoltà a dormire di schiena con alcuni cuscini lasciar perdere e dormire come si è capaci. L'importante è cercare di avere un sonno ristoratore. 

 equilibriste filo equilibrio vestibolo labirinto vertigine govoni otoneurologo

Naviga tra le altre pagine della sezione "orecchio" 

- Definizioni di vestibologia

 

- L'equilibrio fragile dell'anziano - Ferrara

 

- Esercizi per la vertigine di posizione di Brandt Daroff

 


 

La presbistasia è un fenomeno fisiologico, nell'anziano aumentano le difficoltà per mantenere l'equilibrio e contemporaneamente c'è un maggior utilizzo delle risorse cognitive. La parola deriva dal greco "presbys" che signfica vecchio e "stasis" stabilità.  In questo articolo si parlerà solo dei disturbi dell'equilibrio in conseguenza dei fenomeni d'invecchiamento. Come sappiamo l'invecchiamento coinvolge tutti gli organi di senso. Sappiamo che vista ed udito concorrono al sistema di orientamento spaziale.
Il normale equilibrio di un uomo non è un processo statico ma dinamico. La condizione di equilibrio è il risultato di continui aggiustamenti del tono muscolare per opera del sistema di controllo centrale che raccoglie ed integra le informazioni visive, propriocettive e vestibolari e genera una risposta approppriata. Questa attività dipende anche dall'esperienza e dalla memoria, pertanto il soggetto esegue le azioni motorie che portano al mantenimento della postura statica e dinamica (Sturnieks et al. 2008).
Col passare degli anni si verifica un indebolimento di tutte le afferenze sensoriali e dei meccanismi muscolari preposti al mantenimento della posizione eretta. 

Salute e benessere psicologico è il titolo di un ciclo di conferenze organizzate a Cavriago, in provincia di Reggio Emilia. Gli incontri si sono svolti presso il Multiplo Centro Culturale in via della Repubblica, 23 - Cavriago.
La prima conferenza si è tenuta giovedì 7 aprile 2016 ed ha avuto come tema "La Medicina di Genere". Sono intervenuti il dott. Martino Abrate, ginecologo, dott. Igor Monducci, Cardiologo, la dott.ssa Sabrina Frigelli, reumatologa e il prof. Elio Roti, endocrinologo. 

La seconda conferenza si è tenuta giovedì 21 aprile 2016 ed ha avuto come tema la "menopausa-andropausa e sessualità". Sono intervenuti il dott. Martino Abrate, ginecologo, il prof. Sergio Leoni, urologo e la dott.ssa Morena Landini, psicologa.
L'ultima conferenza si è svolta giovedì 5 maggio 2016, sempre nella sala conferenze Multiplo di Cavriago e sono intervenuti  il dott. Martino Abrate, ginecologo, la dott.ssa Morena Landini, psicologa e la dott.ssa Ottavia Montanari, ostetrica. Il tema di quest'ultima conferenza è piuttosto complesso: "La relazione di colpa dopo la nascita di un figlio".

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 4281 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 27821 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 13399 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Con la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore) e la laringe (laringoscopia indiretta). La visita si completa con la palpazione del collo, la valutazione...
Letto da 75615 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è fornita dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce...
Letto da 3343 visitatori
consulenze-tecnicheLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili, qui esporrò le mie idee in tema di Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' in questa che viene spesso interpellato l'otorinolaringoiatra. Le circostanze più frequenti sono gli incidenti stradali, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono problemi di carattere...
Letto da 20763 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento...
Letto da 16813 visitatori
chirurgia-ambulatorialeInterventi chirurgici ambulatoriali sono quelli che si possono eseguire in anestesia locale in pazienti collaboranti. Le malattie che si possono curare con questi trattamenti sono numerose. Non si deve pensare che gli interventi in anestesia locale siano meno importanti degli interventi che si eseguono col paziente completamente addormentato. Si ricorda che una semplice biopsia, cioè l’asportazione di un...
Letto da 24142 visitatori
impedenzometriaLa valutazione impedenzometrica serve per studiare la funzione uditiva in modo oggettivo. E' questa una materia strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Essendo una metodica oggettiva consente una valutazione dell'apparato uditivo senza la necessità di avere le risposte del paziente. Nell'ambito della valutazione impedenzometrica si riconoscono alcune tecniche specifiche: le più...
Letto da 58661 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com