L' Hesperia Hospital di Modena è un ospedale dove i principi etici e religiosi regolano la vita di ogni reparto. La principale finalità dei medici che operano in questa clinica è tutelare il diritto alla salute di tutti gli utenti. All'interno dell'Hesperia si tutela questo diritto anche nel rispetto delle convinzioni religiose di ogni degente. 
Tutti sanno che i Testimoni di Geova ritengono per motivi morali e religiosi inaccettabile il ricevere una trasfusione sanguigna. Questo diritto dell'uomo a poter decidere se ricevere o non ricevere una emotrasfusione trova un fondamento nell'articolo 5 della legge 28 marzo 2001 "Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa per la protezione dei diritti dell'uomo e della dignità dell'essere umano riguardo all'applicazione della biologia e della medicina". Da questo articolo si deduce che ogni intervento terapeutico è lecito solo se c'è il "consenso libero e informato" del paziente. Fanno eccezione i casi d'urgenza (art. 8). Nell'articolo 9 si precisa che i desideri precedentemente espressi a proposito di un intervento da parte di un paziente che "al momento dell'intervento, non è in grado di esprimere la sua volontà, saranno presi in considerazione. In altri termini il Testimone di Geova che rifiuta una trasfusione di sangue esercita un suo personale diritto.

Il rifiuto delle trasfusioni di sangue deriva dalla lettura di alcuni passi della Bibbia: Genesi 9, 3-6; Levitico 17, 11; Atti 15, 28, 29.  
Proprio nel rispetto di questi principi l'Hesperia Hospital vuole distinguersi come un ospedale dove si mette in atto una "chirurgia senza sangue". Si tratta di mettere in atto tutte le procedure rivolte a ridurre il più possibile l'utilizzo di sangue e di emoderivati.

Gli interventi di otorinolaringoiatria sono molteplici. Alcuni come la tonsillectomia o lo svuotamento latero-cervicale o gli interventi sulla lingua sono a rischio emorragico. In tutti questi interventi è sempre possibile adottare cautele durante l'atto operatorio finalizzate a ridurre questo rischio. 

 modena hesperia hospital sala operatoria chirurgia carlo govoni

 Hesperia Hospital di Modena
via Arquà, 80
Prenotazioni visite specialistiche  059393101
Centralino  059449111
Solo per visite otorinolaringoiatriche col dott. Carlo Govoni 3358040811 
http://www.hesperia.it/medici/Dipartimento%20di%20medicina%20e%20chirurgia/329