NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

IN QUESTO SITO NON C'E' PUBBLICITA'

Il cancro della laringe è un tumore maligno frequente che colpisce soprattutto i maschi e i fumatori. Colpisce gli uomini nella fascia di età compresa tra 45 e 70 anni con un rapporto maschi/femmine di circa 5 a 1.
Il fattore di rischio più importante è il fumo, in particolare il fumo di sigaretta. Un rischio che è di 25-30 volte più frequente rispetto ai non fumatori.

cancro sigarette fumo pacchetto laringe tumore cavo orale govoni otorino
Il rischio di ammalarsi è direttamente proporzionale al numero delle sigarette che la persona fuma in un giorno.
Il fumare la pipa o il sigaro, hanno una incidenza inferiore rispetto alle sigarette.
Anche le sole bevande alcooliche possono essere causa di tumore della laringe. In questo caso è facile che il tumore insorga a carico della porzione superiore della laringe, cioè quella parte che sta al di sopra delle corde vocali (laringe sopraglottica).

liquore alcol alcolico cancro neoplasia tumore maligno esperto otorinolaringoiatra oncologo bravo govoni


Si sottolinea che l'associazione di fumo di sigaretta ed alcool costituisce una situazione di grave rischio.
Esistono fattori di rischio ritenuti meno importanti come l'esposizione al nikel e all'amianto. Occorre anche inserire tra le persone che sono a rischio quei lavoratori che respirano esalazioni di derivati del petrolio come il catrame o gli idrocarburi. Tra questi ultimi ritengo rischiosi i vapori di benzina, le vernici e i solventi sintetici.

La dieta povera in frutta e verdura costituisce un altro importante fattore di rischio per i tumori della laringe. Si tratta di una situazione rara se valautata isolatamente, più spesso queste carenze dietetiche incrementano i ben noti rischi dei fumatori e dei bevitori.

Altro fattore importante è il masticare foglie di betel o il suo seme chiamato anche noce di betel. Il betel è una palma originaria della Malesia e dell'India. Viene utilizzato anche come stimolante, come euforico e antielminitico (uccide i parassiti intestinali). L'utilizzo viene fatto masticando e tenendo in bocca a lungo queste foglie. Questa abitudine, tipica dei paesi orientali, predispone al cancro della laringe e del cavo orale.

Alcuni vedono nell'abuso della voce un ulteriore fattore di rischio. Chi parla molto si espone facilmente a lesioni ed edemi delle corde vocali, ma arrivare a sviluppare un cancro della laringe in assenza di fattori di rischio è una eventualità molto rara, La chirurgia delle corde vocali si definisce anche fonochirurgia ed ha una notevole rilevanza per la funzione fonatoria. Solo occasionalmente diventa una tecnica preventiva per riconoscere i tumori della laringe.

Sappiamo che la prevenzione del cancro della laringe si basa sulla visita otorinolaringoiatrica. Per molti anni lo specchietto laringeo è stato un mezzo efficace di prevenzione. Oggi non si deve trascurare la laringoscopia indiretta, ma ha assunto maggiore importanza la fibrolaringoscopia.

Il mio consiglio è una visita otorinolaringoiatrica ogni anno per tutti coloro che hanno un'età compresa tra 30 e 70 anni, di entrambi i sessi, che sono indicati come soggetti a rischio. Il tumore della laringe incide molto meno sul sesso femminile, però non è chiaro se il minor rischio di ammalarsi di cancro laringeo sia dovuto al fatto che le fumatrici sono in minor numero rispetto ai fumatori. Nel dubbio ritengo che una visita otorino annuale per tutti coloro che sono a rischio, indipendentemente dal sesso, sia il consiglio giusto. 


Vai all'indice degli argomenti sulla prevenzione

Chirurgia del cancro della laringe

Arte&Medicina


2022 arte medicina carlo govoni copertina

Arte & Medicina
E' un libro che tratta 20 argomenti di carattere sanitario.
Tre capitoli sono stati scritti da Carlo Govoni.
Gli altri 17 capitoli hanno una presentazione storico-artistica di Carlo Govoni.

Il libro può essere acquistato richiedendolo a Diagnosi&Terapia
via del Colle 106 r - 16128 Genova
Tel. 3358040811
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 Il volume è di 496 pagine,
formato cm 16,5 x 24
€ 25,00 (iva compresa) 
+ spese spedizione

 

milano Columbus Clinic Center ingresso sommarugaCOLUMBUS CLINIC  CENTER 
MILANO

via Michelangelo Buonarroti, 48
Zona Tre Torri

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

per un appuntamento
tel. 02480801
3358040811  NO SMS

 milano columbus clinic center aree cliniche

Visite ORL a MILANO

Visite di otorinolaringoiatria
a Milano

milano corso magenta madonna grazie cdl otorino


CENTRO MEDICO COL DI LANA
MILANO  corso Magenta, 64

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

per un appuntamento
by appointment
tel. 0258103023
3358040811  

milano corso magenta centro medico ottimo otorino

 

 

Questo sito contiene informazioni di carattere sanitario, non c'è pubblicità

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefono 
3358040811  NO SMS

centralinista ascolto voce cuffia musica lavoro esame audiologia govoni otoneurolaringologia

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 
NO SMS

call calling cell cellphone 41541 modi

Pour prendre un rendez-vous
(+39) 3358040811
NO SMS

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 7493 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le malattie di cui si occupa un otorinolaringoiatra sono numerose. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare...
Letto da 30843 visitatori
stabilometria  La stabilometria statica computerizzata è un esame oggettivo rivolto allo studio quantitativo delle oscillazioni posturali. E' un test che misura la stabilità di un uomo ed è una versione computerizzata della prova di Romberg. La prova di Romberg è inserita tra le prove cliniche che esegue abitualmente l'otoneurologo. Questo esame valuta le oscillazioni compiute dalla persona quando sta in piedi, in...
Letto da 28502 visitatori
chirurgia-videoendoscopicaLa chirurgia videoendscopica è una branca della chirurgia che si realizza per mezzo di strumenti a fibre ottiche che permettono di vedere il campo operatorio su un video. Questa chirurgia trova la sua massima applicazione negli interventi sul naso e sui seni paranasali. Questi interventi si fanno esclusivamente col paziente addormentato: "in narcosi". Per poter operare è necessaria l'immobilizzazione e l'assenza di riflessi. Si...
Letto da 14228 visitatori
chirurgia-otorinolaringoiatricaL'otorinolaringoiatria è principalmente una branca chirurgica e gli interventi effettuabili sul distretto testa-collo sono molto diversi tra loro.  Ci sono molte parti del distretto testa collo (cavo orale e laringe) dove a causa degli spiccati riflessi del paziente non è possibile intervenire in anestesia locale. Anche se alcuni interventi sono di breve durata è indispensabile la narcosi (anestesia generale),...
Letto da 27582 visitatori
visita-specialistica-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica è rivolta a pazienti di ogni età: dal neonato di un giorno al anziano ultracentenario; le manovre che lo specialista utilizza non provocano dolore.Con la visita si valutano le orecchie (otoscopia o se eseguita al microscopio: otomicroscopia), le fosse nasali (rinoscopia anteriore e posteriore oppure rinofibroscopia se eseguita con fibre ottiche) e la laringe (laringoscopia indiretta oppure...
Letto da 80791 visitatori
libera-professione-otorinoL’attività libero professionale dei medici è una parte fondamentale e insostituibile nell’assistenza sanitaria di tutti gli italiani. L’assistenza, come è noto, è in gran parte erogata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) che risponde al dettato dell’articolo 32 della Costituzione “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività,...
Letto da 4991 visitatori
impedenzometriaL'impedenzometria o esame impedenzometrico serve per studiare la motilità della membrana timpanica e altre funzioni uditive in modo oggettivo. Per valutazione oggettiva si intende un esame eseguito completamente da una macchina, senza la necessità della collaborazione del paziente. L'esame impedenzometrico è una metodica strettamente specialistica di competenza degli otorinolaringoiatri. Proprio perché...
Letto da 64646 visitatori
crenoterapiaLe cure inalatorie sono trattamenti benefici dove l'acqua termale per effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace medicamento naturale specifico per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e anche per alcune forme di otite.  Le più importanti terapie termali nel distretto orecchio naso e gola...
Letto da 14970 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com