NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

La tonsillectomia e l'adenoidectomia sono gli interventi più frequenti nei bambini. Questi interventi comportano rispettivamente la rimozione delle tonsille e delle adenoidi.
Le tonsille palatine e le adenoidi appartengono al cosidetto anello di Waldeyer, sono formate da tessuto linfatico con funzioni di difesa. Le tonsille si trovano sul fondo della cavità orale, una a destra e l'altra a sinistra, e si possono vedere anche con uno strumentario semplicissimo (es. un cucchiaio e una pila). Le adenoidi si trovano nel rinofaringe, una parte molto difficile da vedere direttamente perchè coperta dal palato molle. Il palato molle è la parte più profonda del palato, caratterizzato dalla presenza dell'ugola.

anello-waldayer-tonsil

Nel disegno è rappresentato l'anello di Waldayer. Le adenoidi e le tonsille tubariche
sono ricoperte dal palato molle, quindi non sono visibili direttamente.
Le tonsille palatine sono facilmente visibili.
Le tonsille linguali sono contenute alla radice della lingua e anch'esse
non si possono vedere direttamente. 

Quali sono le condizioni che possono richiedere l'adenoidectomia?


La rimozione delle adenoidi la si esegue quando sono ipertrofiche e ostacolano la respirazione nasale del bambino. Il piccolo affetto da ipertrofia adenoidea spesso si presenta a bocca aperta e respira malissimo dal naso. Quasi sempre ha rinorrea. Non ha dolore. L'ipertrofia adenoidea è una causa di sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS). Una persistenza dell'ostruzione respiratoria provocata dalle adenoidi può determinare alterazioni del palato duro (palato ogivale). E' utile fare l'intervento prima che un bambino inizi un trattamento ortodontico in quanto una buona respirazione nasale è uno dei presupposti per ottenere un buon risultato.
C'è indicazione a rimuovere le adenoidi nei casi dove il bambino chiaramente respira male e non presenta tonsilliti acute ricorrenti. Nelle forme lievi suggerisco di insistere con le terapie mediche.

Quando è indicato l'intervento di tonsillectomia?
Questo intervento ha indicazioni più ampie. L'intervento è indicato quando il soggetto (bambino o adulto) ha una storia clinica di tonsilliti recidivanti. Inoltre è indicato nei casi di difficoltà respiratoria e le tonsille sono fortemente ipertrofiche. In quest'ultima eventualità quasi sempre si ha il quadro clinico delle apnee ostruttive nel sonno.

Vedi anche: cause di sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSAS).

Come si eseguono gli interventi?
Entrambi gli interventi si eseguono in narcosi, cioè col bambino completamente addormentato. I due interventi si possono eseguire in un unico atto chirurgico. I rischi chirurgici dell'intervento di sole adenoidi sono minimi. Più importante è l'intervento di tonsillectomia o di adenotonsillectomia. In questi casi il rischio principale è quello emorragico. La chirurgia in narcosi e in sospensione permette di controllare bene eventuali sanguinamenti.

 

Ti potrebbe anche interessare:
Faringite o tonsillite? Una diagnosi non semplice.
Classificazione del grado di ipertrofia tonsillare.

 

San Biagio

è il Santo protettore degli otorinolaringoiatri.
Il suo anniversario è il
3 febbraio

rubiera reggio emilia modena san biagio donnino concordia altare maggiore chiesa parrochiale geminiano vincenzi carlo govoni

 

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

ECCELLENZE ITALIANE

su ODEON TV
e sul canale 177 del digitale terrestre
il 5 marzo 2020 - ore 18:15
la giornalista Elena Tubertini ha intervistato il dott. Carlo Govoni
che ha parlato di vertigine
e di orientamento spaziale

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico che merita di essere affrontato correttamente. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età pediatrica sono gli sforzi vocali. I bimbi, soprattutto i maschietti, per imporsi...
Letto da 3000 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 26526 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 99192 visitatori
biopsia-otorino-govoniLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 47741 visitatori
consulenze-otorinoLa consulenza tecnica giudiziaria è una fase fondamentale dei processi sia penali che civili. In queste righe farò riferimento soprattutto alla Consulenza Tecnica in ambito Civile. E' questa che vede più spesso le persone interessate. Le situazioni più frequenti sono gli incidenti stradali e non, gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali, le violenze fisiche.  Normalmente nei processi quando ci sono...
Letto da 19603 visitatori
olfattometria-govoniL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di svariata natura che vengono presentate al paziente. Esiste una standardizzazione degli odori e nella registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi, cioè si basano sulle risposte...
Letto da 32864 visitatori
visita-specialistica-domicilio-paziente-govoniQuando una persona per motivi di salute è impossibilitata a venire in studio sono disponibile per eseguire visite otorinolaringoiatriche a domicilio del paziente. Le visite a domicilio sono particolarmente indicate per bambini molto piccoli e persone anziane. A domicilio posso eseguire anche esami audiometrici, impedenzometria, esami vestibolari ed indagini fibroendoscopiche. Per prenotare una visita domiciliare telefonate al ...
Letto da 19128 visitatori
visita-otorinolaringoiatrica-per-bambiniLa maggior parte dei bambini possono soffrire di parecchie malattie, quelle più frequenti sono le patologie dell'orecchio, del naso e della gola. La visita medica serve per affrontare i problemi clinici. La visita otorinolaringoiatrica eseguita per un bambino è molto simile a quella dell'adulto. Per certi aspetti è più semplice perchè si tratta di una visita ridotta alle manovre essenziali. L'importante è...
Letto da 13708 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti, in ambulatorio, e consente di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Nel senso più ampio del termine l'otoneurologia comprende anche la funzione uditiva, che non affronteremo in questa pagina. Per la valutazione dell'udito si rimanda ad altri articoli come l'esame audiometrico e l'impedenzometria. A - Anamnesi. Un esame otoneurologico...
Letto da 12400 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com