NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale
Master in vestibologia

Tel. 3358040811   NO SMS

La miringotomia e l'applicazione di tubi di ventilazione (detti anche drenaggi transtimpanici o grommets) sono una tecnica in uso da parecchi anni per il trattamento delle otiti sieromucose, tipiche dell'infanzia.

Quali malattie si possono curare con la miringotomia, l'aspirazione e il drenaggio transtimpanico?
Questa tecnica permette di migliorare l'udito in coloro che soffrono di otite con versamento endotimpanico. La malattia più frequente è l'otite media di tipo sieromucoso. Si tratta di una malattia che colpisce soprattutto i bambini. Si caratterizza per una secrezione particolarmente densa che si forma nelle mastoidi e nell'orecchio medio e fa fatica a defluire attraverso l'orifizio naturale: la tuba di Eustachio. La secrezione ha un aspetto colloso, infatti gli inglesi chiamano questa malattia glue ear per sottolineare l'aspetto denso e appiccicoso di questa particolare secrezione. Altro fattore che favorisce questa malattia è l'aumento di volume delle adenoidi. Sappiamo che queste sono tessuto linfatico che si trova nella parte più profonda del naso (rinofaringe). E' evidente che un aumento di volume delle adenoidi ostacola il deflusso del sieromuco verso il naso.

Che cos'è l'otite media sieromucosa?
E' una forma di otite molto frequente. E' anche nota con i nomi di catarro tubarico, oppure otite trasudativa o mucotimpano o OMS. E' una malattia che viene inquadrata tra le forme croniche, però è una patologia dalla quale si guarisce. Può presentare delle riacutizzazioni e si ha il quadro delle otiti medie recidivanti. Questi bambini hanno una diminuzione dell'udito in quanto l'orecchio medio normale deve contenere aria, invece contiene secrezione densa che ostacola i movimenti della membrana. Spesso si associa un aumento del tessuto linfatico adenoideo che provoca difficoltà alla respirazione nasale e ristagno di secrezione nel naso. L'atteggiamento del piccolo paziente è tipico. Il bambino sembra avere sempre il raffreddore, non riesce a soffiarsi il naso, parla con risonanza nasale della voce e sovente respira a bocca aperta. Per questi bambini le cure termali aiutano nella guarigione.

 dolomia inalazioni pediatriche 2

 

 Vedi anche:
La visita otorinolaringoiatrica

Ti suggeriamo anche:

oltre agli argomenti e approfondimenti, puoi trovare informazioni importanti sulle prestazioni offerte nelle sezioni:

carlo govoni camice bianco milano

Nel sito sono inoltre disponibilil'elenco degli studi medici, delle cliniche e varie altre sezioni.

 

esame-corde-vocali-bambinoI bambini, soprattutto i maschi, vanno incontro a problemi di voce bassa e non sempre pediatri e genitori si rendono conto che questo è un problema specialistico. Il medico specialista più competente ad affrontare problemi nella emissione della voce è l'otorinolaringoiatra. L'abbassamento di voce o qualsiasi altra alterazione vocale prende il nome di disfonia. La causa più frequente di disfonia nei soggetti in età...
Letto da 4251 visitatori
otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 27802 visitatori
biopsia-prelievoLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 52305 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento...
Letto da 16802 visitatori
esame-audiometrico-audiologiaLe prove audiometriche (o esame dell'udito) sono numerose e sono fondamentali per lo studio delle malattie otologiche e di molte malattie del labirinto. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la...
Letto da 56437 visitatori
visita-otorinolaringoiatrica-pediatricaLa maggior parte dei bambini possono soffrire di parecchie malattie, quelle più frequenti sono le patologie dell'orecchio, del naso e della gola. La visita medica serve per affrontare i problemi clinici. La visita otorinolaringoiatrica eseguita per un bambino è molto simile a quella dell'adulto. Per certi aspetti è più semplice perchè si tratta di una visita ridotta alle manovre essenziali. L'importante è...
Letto da 14507 visitatori
crenoterapiaLe cure inalatorie sono le cure dove l'acqua termale per l'effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace trattamento per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e per alcune forme di otite.  Le principali cure d'interesse otorinolaringoiatrico sono:Inalazioni a getto di vapore - L'acqua termale...
Letto da 13005 visitatori
stabilometriaLa stabilometria statica computerizzata è un esame oggettivo rivolto allo studio quantitativo delle oscillazioni posturali. E' un test che misura la stabilità di un uomo ed è una versione computerizzata della prova di Romberg. La prova di Romberg è inserita tra le prove cliniche che esegue abitualmente l'otoneurologo. Questo esame valuta le oscillazioni compiute dalla persona quando sta in piedi, in condizioni di...
Letto da 26976 visitatori
esame-olfattoL’olfattometria è una metodica che valuta la capacità di percepire gli odori utilizzando sostanze odorose di svariata natura che vengono presentate al paziente. Esiste una standardizzazione degli odori e nella registrazione ed elaborazione statistica delle risposte. Lo scopo è ottenere una valutazione della capacità olfattiva. I test olfattometrici sono sostanzialmente soggettivi, cioè si basano sulle risposte...
Letto da 35985 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com