NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dott. Carlo Govoni

Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
Chirurgia cervico facciale 

Tel. 3358040811   NO SMS

Riceve solo per appuntamento in poliambulatori e cliniche private

I tumori maligni del naso sono molto rari, ma in alcune persone non sono eccezionali. Mi riferisco ai lavoratori del legno e del cuoio. I fattori di rischio sono appunto le polveri tipiche di queste lavorazioni; ovviamente se alle polveri si associa il fumo di sigaretta i rischi aumentano.
Altre esposizioni pericolose sono quelle dei vapori dei derivati del petrolio, in particolare gli 
idrocarburi policiclici aromatici ed anche alcuni fumi che si liberano durante le saldature.

rinoscopia anteriore tumore setto nasale govoni

Nella foto è visibile una neoformazione anteriore del setto nasale. 

Come si può vedere in questo caso è stata sufficiente una rinoscopia anteriore 

nel corso di una visita otorinolaringoiatra per sospettare la diagnosi
e per suggerire ulteriori accertamenti.

La prevenzione del tumore del naso è semplice: sottoporsi periodicamente a visite otorinolaringoiatriche. Ritengo che coloro che per motivi professionali o voluttuari sono a rischio dovrebbero sottoporsi ad una visita otorinolaringoiatrica (orl) periodica annuale a partire dai 30 anni. Nella fotografia sopra riportata il tumore è anteriore. Non sempre è così facile vederlo. Più spesso sorge all'interno e nella porzione superiore delle fosse nasali.
Le fosse nasali possono essere esplorate nella loro globalità nel corso di una visita. 
La manovra semeiologica fondamentale è la rinofibroscopia.

endoscopio rigido videoendoscopia fibra ottica rinofibroscopia laringofibroscopia govoni specialista naso

Rinofibroscopio rigido

 

Il segno clinico più caratteristico per sospettare una neoformazione è il sanguinamento dal naso (epistassi).  Altri segni sono la difficoltà respiratoria nasale, soprattutto se monolaterale, importante è anche la diminuzione della capacità uditiva in un orecchio (solitamente si tratta di una ipoacusia di trasmissione) e la cefalea

Oggi la medicina preventiva prevede che i lavoratori del legno e gli operai dell'industria che eseguono saldature o sono esposti ad esalazioni potenzialmente cancerogene siano sottoposti perodicamente a visita otorinolaringoiatrica con rinofibroscopia. Altri esami importanti sono la ricerca nelle urine del cromo esavalente (cromuria) e la ricerca del manganese nel sangue. Quest' ultimo è molto presente nei fumi di saldatura dei metalli ferrosi.
Si precisa che la visita otorino con fibrorinoscopia è un esame semplice, non c'è dolore, ed è privo di rischi per il lavoratore. I tumori maligni del naso sono molto rari, però l'indagine da eseguire è molto semplice. 

Per quanto attiene al rischio oncologico dei saldatori la regione Lombardia ha emanato un Decreto (n. 10033 del 9 novembre 2012). dove sono indicati provvedimenti per migliorare la sicurezza sul lavoro negli operai addetti alla saldatura metalli. I provvedimenti riguardano soprattutto l'areazione del luogo dove si eseguono le saldature.  Sono considerate dannose le esalazioni da cromo esavalente (mentre non lo sono quelle da cromo trivalente). Sono pure dannose le esalazioni di berillio, cadmio e cobalto; si tratta di materiali poco usati.

  http://www.welfare.regione.lombardia.it//shared/ccurl/471/738/Decreto%2010033%20Vademecum%20per%20il%20miglioramento%20della%20sicurezza.pdf

 

Anche la regione Toscana ha emanato specifiche linee guida per i lavoratori. "Linee guida di prevenzione oncologica - Cancerogeni occupazionali: prevenzione ed emersione dei tumori professionali." Pubblicate nel 2010 e aggiornate nel 2016 (pagg. 97). In tale studio si parla molto poco del carcinoma del rinofaringe. Viene designata l'ASL 11 di Empoli per eseguire studi su questo specifico argomento.

http://www.regione.toscana.it/documents/10180/320308/Linee+guida+cancerogeni+occupazionali/4328ffcf-15de-4c89-8d27-ba2cdc254dd8?version=1.0

 

 LAVORATORI    norme legislative
 LEGNO  polveri di legni duri  
 SALDATORI

cromo esavalente

 berillio, cadmio, cobalto

 Regione Lombardia   Decreto 10033 del 9 novembre 2012

Ti potrebbe interessare anche:
- prevenzione del tumore maligno della laringe

prevenzione dei tumori maligni della testa e del collo
prevenzione della sordità

HESPERIA  HOSPITAL
via Arquà, 80 - MODENA 

Specialista in Otorinolaringoiatria:
Dott. Carlo Govoni

visite specialistiche private
solo per appuntamento

059449111

3358040811   NO SMS

hesperia modena govoni

If you don't understand italian language,
select a translation in the top right.

Artemisia Roma

roma artemisia alessandria centro diagnostico specialistico eccellenza otorinolaringoiatria carlo govoni

il dott. Carlo Govoni
visita presso ARTEMISIA
via Piave, 76 - Roma
Tel. 0642100
(+39) 3358040811
ingresso centro specialistico diagnostico otorino carlo govoni

www.dottori.it

è possibile la prenotazione
di visita on-line
andando sul sito
https://www.dottori.it/carlo-govoni-134576

info  3358040811

milano casa di cura columbus clinic center
COLUMBUS
CLINIC CENTER s.r.l. 

MILANO
via Buonarroti, 48
Zona Fiera Milano City

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

per un appuntamento
tel. 02480801
3358040811  NO SMS

prenotazioni on-line compilare il form:
https://www.columbus3c.com/prenota/

  

CASA di CURA
VILLA VERDE 

REGGIO EMILIA
viale Lelio Basso, 1

Specialista otorinolaringoiatra 
dott. Carlo Govoni

Visite specialistiche
il venerdì mattina

solo per appuntamento
tel. 0522328611
3358040811
reggio emilia villa verde casa di cura otorino govoni 

Per fissare un appuntamento
col  dott. Carlo Govoni
otorinolaringoiatra
telefono 
3358040811  NO SMS

To reserve an appointment
call  (+39) 3358040811 
NO SMS

Pour prendre un rendez-vous
(+39) 3358040811
NO SMS

Attento a leggere un libro di medicina: potresti morire per un errore di stampa.

Mark Twain   1835 - 1910

Questa era una raccomandazione del XIX° secolo. Oggi i tempi sono cambiati, siamo evoluti, casualmente possiamo morire per un errore di stampa, ma si può anche morire per gli errori del WEB.


Ronzii nella testa o in un orecchio e uso eccessivo del WEB

otorino-visita-otorinolaringoiatricaLa visita otorinolaringoiatrica - visita ORL - è una visita medica specialistica che valuta il distretto testa-collo con l'eccezione dei denti, degli occhi e del cervello. Appartengono all'otorinolaringoiatria anche lo studio di quattro funzioni sensoriali importanti: udito, equilibrio, olfatto e gusto. Le possibili malattie sono molte. Si ritiene che ogni persona che gode di buona salute dovrebbe affrontare nella sua vita questa visita ogni...
Letto da 22512 visitatori
stabilometriaLa stabilometria statica computerizzata è un esame oggettivo rivolto allo studio quantitativo delle oscillazioni posturali. E' un test che misura la stabilità di un uomo ed è una versione computerizzata della prova di Romberg. La prova di Romberg è inserita tra le prove cliniche che esegue l'otoneurologo. Questo esame valuta le oscillazioni compiute dalla persona quando sta in piedi, in condizioni di calma e...
Letto da 22139 visitatori
biopsia-otorino-govoniLa biopsia o prelievo bioptico è una tecnica semplice che viene utilizzata sia in ambulatorio che in corso d'intervento. Le finalità sono diverse. Biopsia ambulatoriale.Lo scopo della biopsia ambulatoriale è quello di togliere un pezzetto di tessuto e farlo analizzare allo scopo di capire la natura della malattia. Nell'ambito della testa e del collo le biopsie ambulatoriali si eseguono su ogni parte della pelle della testa...
Letto da 34740 visitatori
crenoterapia-dolomia-govoniLe cure inalatorie sono le cure dove l'acqua termale per l'effetto di apposite apparecchiature viene frammentata e nebulizzata per trasformarsi in un efficace trattamento per le vie respiratorie superiori. Le principali cure di carattere otorinolaringoiatrico sono indicate per le malattie rino-sinusali e per alcune forme di otite.  Le principali cure d'interesse otorinolaringoiatrico sono:Inalazioni a getto di vapore - L'acqua termale...
Letto da 9475 visitatori
fibrorinoscopia-laringofibroscopiaLa fibroendoscopia laringea e la fibroendoscopia nasale sono esami clinici finalizzati all'osservazione della laringe e delle cavità interne del naso. Altri sinonimi sono laringofibroscopia e rinofibroscopia o nasofibroscopia o videorinoscopia. Non sempre la rinoscopia e la laringoscopia descritte nella visita otorinolaringoiatrica permettono di inquadrare perfettamente il paziente. In questi soggetti e nei pazienti in cui si vuole...
Letto da 83093 visitatori
valutazione-audiometrica-audiologica-bilancioLe prove audiometriche (o esame dell'udito) sono numerose e sono fondamentali per lo studio delle malattie otologiche e di molte malattie del labirinto. Raramente consentono di arrivare ad una diagnosi, ma sono essenziali per arrivare ad una diagnosi di sede, cioè per comprendere in quale parte dell'orecchio è presente la malattia. L’udito è un organo di senso fondamentale nella vita di relazione.  Ricordo la...
Letto da 45407 visitatori
chirurgia-ambulatorialeInterventi chirurgici ambulatoriali sono quelli che si possono eseguire in meno di mezz'ora e in anestesia locale. Le malattie che si curano con questi trattamenti sono numerose. Non si deve pensare che gli interventi in anestesia locale siano meno importanti degli interventi che si eseguono col paziente completamente addormentato. Si ricorda che una semplice biopsia, cioè l’asportazione di un...
Letto da 19323 visitatori
chirurgia-oncologicaSi espongono le caratteristiche generali della chirurgia dei tumori maligni o chirurgia oncologica, ovviamente limitata ai tumori di competenza otorinolaringoiatrica.I pazienti affetti da tumore maligno sono sempre pazienti molto complessi e richiedono attenzioni particolari, sia per gli aspetti psicologici e sia per le difficoltà tecniche. Il vero problema è che la patologia neoplastica spesso non si risolve con il solo intervento...
Letto da 14897 visitatori
esame-clinico-otoneurologicoL'esame clinico otoneurologico è quell'esame che si esegue senza particolari strumenti, in ambulatorio, e consente di inquadrare il paziente affetto da crisi vertiginose. Nel senso più ampio del termine l'otoneurologia comprende anche la funzione uditiva, che non affronteremo in questa pagina. Per la valutazione dell'udito si rimanda ad altri articoli come l'esame audiometrico e l'impedenzometria. A - Anamnesi. Un esame otoneurologico...
Letto da 7106 visitatori
JSN Epic template designed by JoomlaShine.com